Cose che solamente le ragazze con le tette grosse possono capire

Il sogno erotico della maggior pare degli uomini è quello di aver, almeno una volta nella vita, una fidanzata dalle tette enormi. Anche le ragazze che non le hanno o le hanno piccole spesso sognano di svegliarsi e di trovarsi con un seno esplosivo, ma purtroppo è molto difficile che accada, in entrambi i casi.

A soffrire di più di questa situazione, però, non sono né i maschietti che amano le tette né le donne che non le hanno, ma proprio le dirette interessate, le ragazze con le tette grosse, che convivono quotidianamente con questo problema. Chi ha il seno grande per esempio non può indossare la maggior parte dei trend di stagione come i reggiseni triangolari di Victoria’s Secret, oppure i top senza reggiseno ma potrà essere sempre fierissima delle proprie curve come poche donne ad oggi. Tra le più fiere troviamo Katy Perry, Emily RatajkowskiAshley Graham.

Nessuno quindi può capire le vere problematiche, se non loro, le ragazze dalle tette grosse se non in alcuni casi enormi.

1. Tutti pensano che le tette grosse siano molto meno sensibili di quanto in realtà sono.
 
2. La sensazione del mettere un top scollato e sentirsi costantemente in pericolo di fuori uscite inaspettate.

3. Il disagio che si prova a dover correre senza avere addosso la giusta biancheria intima.

4. Con o senza spalline? La risposta ci sembra ovvia.

 

5. La difficoltà nel trovare un reggiseno della vostra misura, che a volte è pari solo a quella di vincere le olimpiadi.

6. Se per un strano motivo si riesce a trovare un reggiseno della giusta taglia questo non accadrà mai in fatto di camicie.

 

7. Essere costantemente oggetto di scherzi.

8. Le difficoltà dello stare sdraiate a pancia in giù.

9. Le facce strane che fanno tutti quando confessi che vorresti farti ridurre il seno.



redazione