Un film a tavola: la casa di Waffles in “50 volte il primo bacio”

Quasi sempre il cibo viene correlato al romanticismo e, stavolta, possiamo darvene una degna prova. Vi raccontiamo oggi la storia d’amore di Lucy e Henry, nata per caso dietro ad un piatto di waffle e coronata da 50 volte (il primo bacio)!

La trama

Dovete sapere che Henry è uno scapestrato donnaiolo che vive alle Hawaii e che cura gli animali di un parco divertimenti quando incontra Lucy. Lui, infatti, è il tipico modello di uomo che preferisce inventarsi mille vite da raccontare alle sue povere vittime per “una notte”, piuttosto che farsi conoscere realmente per come è fatto. Tutti i suoi piani vanno sempre a segno, fino a quando il destino vuole che incontri Lucy, promettente insegnante d’arte della sua stessa città. Il fato però è spesso avverso e in questo caso lo dimostra riservando una triste sorte alla povera ragazza. Anni e anni prima, infatti, ebbe un’incidente mortale, schiantandosi contro un albero secolare per evitare di uccidere una povera mucca piantata in mezzo alla strada. Da quel trauma ne è uscita segnata a vita, dato che da quel giorno in poi, ogni 24 ore, la sua memoria si resetterà da zero.

Henry, venuto a conoscenza della tragica storia della ragazza, non si lascia intimorire, soprattutto visto che ha capito quanto i suoi sentimenti per lei siano profondi. Parte così un time-lapse in cui il ragazzo cerca in tutti i modi di far innamorare giornalmente Lucy di lui, aiutato dal padre e dal fratello della ragazza. Un giorno, però, l’idilliaco copione viene sfortunatamente spazzato via per colpa di un fraintendimento in cui la ragazza capisce che in realtà è tutta una finzione quella che sta vivendo, anche se a fin di bene. Nonostante lo shock iniziale, decide che da quel momento in poi non vivrà più dentro una bolla di utopica illusione. Si costruisce per l’appunto un diario che le spieghi ogni mattino cosa le è successo fino al giorno precedente.

Henry in questo piano purtroppo non verrà incluso, visto che gli è stato offerto un posto di lavoro molto vantaggioso dall’altra parte del mondo e Lucy lo costringe in tutti i modi ad andare. Il finale? Dolce come sempre, visto che il ragazzo si rende conto di quanto profondamente ami quella ragazza così strana e decide di portarla con sé nell’Artico, vivendo la vita che avevano sempre desiderato.

Ricetta dei Waffle di “50 volte il primo bacio

Ingredienti:

  • 2 uova
  • 25o ml di acqua frizzante
  • 200 ml di latte intero fresco
  • 150 gr zucchero
  • 100 gr di burro
  • 220 gr  di farina
  • 12 gr di lievito in polvere
  • piastra per waffle

 

Procedimento:

Iniziate montando le uova con lo zucchero. Al composto spumoso ottenuto, aggiungete poi a filo l’acqua frizzante e il latte precedentemente miscelati.
A parte sciogliete a bagnomaria il burro: in questa maniera eviterete che frigga.
Setacciate la farina e il lievito in un’altra ciotola. Versate a pioggia le farine sulla montata di uova facendo attenzione a non smontare il composto.
Per ultimo, ma non meno importante, aggiungete il burro sciolto precedentemente.
Cuocete le cialde nell’apposita piastra per waffle e servitele con i condimenti che più vi piacciono!



Alessia Cavallaro