ItaliaCheVale: Laboratorio Olfattivo è il brand che celebra la profumeria artistica

Per questo appuntamento di #ItaliaCheVale parleremo della profumeria artistica del brand made in Italy, Laboratorio Olfattivo.

Quella di Laboratorio Olfattivo è la storia di un progetto nato nel 2009 dalla passione di Daniela Caon e RobertoDrago, co-fondatori dell’azienda di distribuzione Kaon s.r.l. e di Laboratorio Olfattivo, per il mondo della profumeria artistica. Un progetto che lavora sulla creatività pura in cui Roberto Drago, direttore creativo del brand, fa confluire le sinergie dei nasi più eclettici del momento, chiamandoli a mettere in campo le loro doti artistiche per produrre in piena libertà le fragranze a partire da un input, dalla sua idea originaria.

La nascita di un nuovo profumo non avviene mai da una necessità di mercato o da uno studio di marketing per Laboratorio Olfattivo, ma dall’esigenza di raccontare una storia. La storia di un ricordo, di un viaggio, di una sensazione: il saper racchiudere questo universo di suggestioni ed atmosfere in un flacone rende i profumi di Laboratorio Olfattivo prodotti dal valore inestimabile.

“Laboratorio Olfattivo è nato nel 2009 partendo dall’idea di dare vita al desiderio di dare spazio alla passione per il mondo del profumo e a delle idee che avevamo. Le ispirazioni arrivano da qualsiasi ambito, una fotografia, una parola, un viaggio, una materia prima. Una volta definita l’idea si lavora con più nasi per cercare di arrivare a trasformare l’idea in profumo. A volte ci si arriva a volte no… Cerchiamo sempre di fare fragranze che abbiano un twist originale, un tocco di creatività nello stile Laboratorio Olfattivo, mantenendo sempre inalterata la libertà creativa dei nasi e la libertà dai vincoli di marketing” affermano Roberto Drago e Daniela Caon.

 

Con l’unione di passione e ricerca, Laboratorio Olfattivo promuove profumazioni artistiche in versione Eau de Parfum come espressione ideale per apprezzare la qualità delle formule olfattive e delle materie prime.

Data la loro particolare composizione, vanno intese come vere e proprie “esperienze emozionali” da vivere attraverso il senso dell’olfatto. Il packaging è volutamente minimale, semplice ma raffinato per dare importanza all’unica cosa veramente importante: la fragranza.

Laboratorio Olfattivo si dedica alla profumazione artistica a 360 gradi, dall’ambiente alla cura per il corpo

Ma il mondo di Laboratorio Olfattivo non si esaurisce nell’Eau de Parfum: il brand si dedica anche alle profumazioni per ambiente, con una gamma di prodotti che va dai diffusori, disponibili in vari formati, agli spray e alle ricariche. Un modo, questo, per portare all’interno del nostro ufficio e dei nostri ambienti profumazioni ricercate ed eleganti.

Disponibili in 16 fragranze, Laboratorio Olfattivo presenta profumi come Cuore d’Ambra, Polvere di Riso, Vaniglia Nera, Biancofiore, Giardino d’Inverno, Agrumeto, Alta Marea, Biancothè, Petali di Tiarè, Zen-Zero, Di-Vino, MeloMirtillo, Biancotalco, Distillato17 e le novità Che Fico! e Arancio in Fiore.

Laboratorio Olfattivo include nella sua gamma anche le ceramiche da profumare e i saponi liquidi 500 ml e solidi in formato 100gr nelle seguenti declinazioni: Biancofiore, Agrumeto, Biancothè, Petali di Tiarè, Zen-Zero, MeloMirtillo, Di-Vino e Distillato17. Nel 2017 Laboratorio Olfattivo ha lanciato anche la linea bagno: Body Lotion e Shower Gel disponibili nelle profumazioni: Décou-Vert, Nun, Salina e nelle novità Alambar, Cozumel e MyLO.

La Masters’ Collection unisce l’essenza dei grandi maestri profumieri

La Masters’ Collection di Laboratorio Olfattivo vanta fragranze uniche realizzate con la collaborazione di maestri profumieri. Ma come è nata questa collezione e questa unione di sinergie creative?

Daniela Caon e Roberto Drago affermano: “Il tutto è nato dall’incontro con Lucien Ferrero e Jean Claude Ellena, un incontro non per creare fragranze con loro ma per delle conferenze che avevo organizzato. Dall’incontro è nata la possibilità di lavorare insieme et….Voilà…E a questi due nomi si è aggiunto recentemente Dominique Ropion con la novità, Vanagloria.”

Infatti, Vanagloria sembrerebbe l’ultimo lancio creativo del brand grazie alla collaborazione di Dominique Ropion, un maestro profumiere contemporaneo di fama mondiale che ha firmato un gran numero di creazioni di enorme successo.

“Per la Masters’ Collection volevo creare un profumo che esprimesse tutta la ricchezza della vaniglia nelle sue molteplici sfumature. Vanagloria si costruisce intorno ad una sublime qualità di baccelli di vaniglia LMR, di cui ho amplificato le tonalità più sottili. Questa Vaniglia bourbon, coltivata nell’Oceano Indiano, è estratta usando CO2,una tecnica di estrazione a freddo che permette di rivelare tutto lo spettro delle sue note gourmand, floreali, cuoiate e speziate. Il suo carattere cuoiato è rinforzato dallo zafferano, creando dipendenza grazie ad un tocco di favatonka, mentre le volute d’incenso aggiungono alla texture un’aura mistica” afferma Dominiqie Ropion.

Insomma, Laboratorio Olfattivo continua la sua missione nel promuovere l’unicità delle proprie essenze attraverso fragranze made in Italy e realizzate per impreziosire le nostre giornate e il nostro lifestyle quotidiano.



Valentina Brini