Barcover: da Invasione Creativa l’innovazione editoriale

Invasione Creativa, un’agenzia pubblicitaria specializzata nella creazione di contenuti altamente originali, colpisce ancora. Dopo aver reinventato i loghi di famose corporation in chiave Halloween, oggi propone delle originali idee copertina per libri e riviste.

L’agenzia, infatti, ha lanciato il prodotto Barcover, un progetto di publishing design rivolto al mondo dell’editoria. Il focus del progetto è la ridefinizione del concetto di copertina di un libro o di una rivista, sfruttando al massimo le potenzialità rappresentate da essa.

La copertina, infatti, rappresenta il primo impatto, il primo approccio di un’opera con un possibile acquirente o lettore e per questo deve farsi trovare pronta. Se è vero che un libro non si giudica dalla copertina, è anche vero che anche l’occhio vuole la sua parte. Come fare quindi per mettere d’accordo occhio e razionalità?

Invasione Creativa con Barcover ha provato a rispondere a quest’annosa questione!

Barcover: innovazione editoriale

Barcover, infatti, altro non è che un codice a barre “artistico” che contiene un sunto concettuale del testo e delle principali informazioni biografiche dell’autore e dell’opera stessa.

Dal barcode, quindi, si possono estrarre non solo la trama dell’opera, ma anche la storia della stessa, con informazioni utili a capire in che periodo storico e della vita dell’autore è stata scritta, comprendendo a pieno il senso del testo.

Invasione Creativa, per questo, ha definito la Barcover una vera e propria copertina parlante, capace di far apprendere al lettore moltissime informazioni utili in pochissimo tempo, permettendo il superamento del “giudizio fermo alla copertina”.

Barcover è un’idea molto interessante, che si concentra pienamente su una questione spinosa e controversa dell’editoria: attrarre lettori salvaguardando la qualità degli scritti.

In un mondo che si muove a tremila all’ora, in cui nessuno sembra avere più tempo o voglia di godersi l’analisi di un testo lentamente prima dell’acquisto, Barcover offre un aiuto importantissimo, rivoluzionando anche le scelte grafiche editoriali.

Barcover: e se non fosse solo per i libri?

Ma perché fermarsi ai libri? Barcover potrebbe essere il punto di partenza per la nascita di nuove copertine di CD o serie Netflix, fornendo informazioni utili in pochissimo tempo.

L’uso del codice a barre fuori dal solo utilizzo commerciale è in linea con l’esplosione del QR Code, nato per visualizzare le distinte base in un secondo nelle fasi d’assemblaggio ed ora utilizzato per fare di tutto.

Invasione Creativa, ancora una volta, dimostra che unendo l’arte agli oggetti di tutti i giorni non solo si può creare qualcosa di bello da vedere, ma soprattutto qualcosa di utile, capace di innovare anche un settore statico come quello editoriale.



Paride Rossi