Dublino

A spasso per Dublino: scoprire la capitale irlandese non è mai stato così facile

Quante volte avete visitato una città straniera, visitandone musei, monumenti e assaggiando piatti locali, ma al ritorno non ricordate quasi nulla del paese in cui siete appena stati? Negli ultimi anni è cambiato il nostro modo di viaggiare: abbiamo sempre poco tempo a disposizione per conoscere il paese che stiamo visitando e vogliamo cercare di sfruttare al massimo la nostra esperienza di viaggio colmando le giornate alla rincorsa di attrazioni da vedere, fotografare e spesso dimenticare con altrettanta velocità. Avete mai pensato di visitare una città straniera con una guida che parla la vostra lingua e che in poche ore saprà condurvi e raccontarvi le principali attrazioni del luogo? Noi di Social Up lo abbiamo provato a Dublino, la splendida e folkloristica capitale irlandese: la città ha una storia di grande sofferenza alle spalle che ora ha saputo rifiorire dalle sue ceneri e spiccare il volo. Un passato merita di essere conosciuto, un presente che merita di essere vissuto e un futuro che poggia le fondamenta su una cultura ricca di tradizioni e usanze ma che rimane aperta all'avvenire. Lo vedrete con i vostri occhi: gli irlandesi sono un popolo che incarna perfettamente tradizione e innovazione, calore e folklore, rispetto per la natura e per il prossimo. Ecco 4 buoni motivi per visitare Dublino con una guida locale in grado di raccontare con semplicità, ironia e passione la storia di questo paese in poche ore, nella tua lingua. Dublino

E' una città non troppo grande che si presta perfettamente per essere girata a piedi o in bicicletta

Scegliere di visitare una capitale europea con una guida a piedi o in bicicletta, non si presta a tutte le città: Dublino, per le sue dimensioni e le sue caratteristiche morfologiche ( è sviluppata quasi completamente in territorio pianeggiante), si gira tranquillamente di buon passo a piedi e con un piacevole tour in bicicletta. Noi abbiamo scelto un tour a piedi della durata di circa 3 ore, affidandoci all'agenzia italiana a Dublino A Spasso per Dublino: la scelta ideale per chi ama conoscere la città assaporandone profumi e odori e scoprirne le vie più nascoste, i negozi più caratteristici e scambiare un sorriso con i locals.

Ottimizza il tempo da trascorre a spasso per la città scoprendone le attrazioni principali

In sole 3 ore di Tour possiamo dire di aver visto e conosciuto la storia delle attrazioni più significative della città. Un fattore estremamente interessante per chi ha poco tempo da trascorrere nella capitale. Il nostro tour prevedeva le seguenti tappe:
  • TRINITY COLLEGE: il punto d'incontro con il gruppo è stato davanti alla celeberrima università irlandese, dove la guida ha illustrato a grandi linee la storia della città, le personalità più importanti che si sono laureate al Trinity College e raccontando della magistrale biblioteca al suo interno, dov'è conservato The Book of Kells, un capolavoro del miniaturismo medievale e la proclamazione d'indipendenza irlandese.
  • MOLLY MALONE STATUE: perché tutti si soffermano di fronte alla statua della prosperosa pescivendola? Toccarne i seni porta fortuna, fertilità e prosperità!
  • DUBLIN CASTLE: un luogo simbolo della città ma ricco di luci e ombre che solo anni di lotte tra i colonialisti inglesi e il popolo irlandese possono capire... Tuttavia è proprio nel giardino di questo luogo che è nato il nome della città.
  • ST PATRICK’S CATHEDRAL: san Patrizio è uno dei 3 patroni della città e si festeggia in pompa magna il 17 marzo. Una lapide segna il pozzo dove il santo battezzava i convertiti. Nel bellissimo e curatissimo parco che circonda la cattedrale, si narra che Patrizio predicasse usando le piantine di trifoglio per spiegare la trinità. Da qui il simbolo del trifoglio dell'Irlanda.
  • CHRIST CHURCH CATHEDRAL: nel Medioevo era una delle più popolari mete di pellegrinaggio per la sua importante collezione di reliquie, tra cui la croce miracolosa parlante e un frammento della culla di Gesù. Un consiglio: visitatela solo da fuori e soffermatevi tra le statue sulle panchine...
  • TEMPLE BAR: la zona della movida irlandese. Coloratissima, vivace, ricca di pub e artisti di strada. Proprio tra queste viuzze hanno iniziato la loro carriera gli U2!
  • HA’PENNY BRIDGE: il ponte bianco, elegantissimo, dove per anni si doveva pagare un piccolo pedaggio per attraversarlo. Da qui deriva il suo nome, Half Penny Bridge, il ponte del mezzo penny.
  • SPIRE​: lo spillone in acciaio chiamato anche Monumento della Luce, è una torre di acciaio alta 120 metri  situata in O'Connell Street a Dublino.
  • GPO POST OFFICE: un luogo diventato simbolo dell'indipendenza irlandese in quanto proprio qui venne letta per la prima volta a gran voce da uno dei capi degli insorti la prima proclamazione d'indipendenza, sfidando con coraggio e orgoglio le autorità.
Dublino

E' abbordabile per tutte le tasche senza rinunciare alla grande professionalità del servizio

Il costo del Tour a piedi con la guida è di 13,50 euro a persona. Non include l'entrata alle varie attrazioni ma permette di farsi un'idea di che cosa vale la pena visitare dall'interno e che cosa si possa anche sorvolare, grazie anche alle dritte della guida. Un esempio? In pochi sanno che tutti i musei pubblici d'Irlanda sono gratuiti per tutti! La professionalità, la proprietà di linguaggio, la simpatia, la capacità di coinvolgimento e il saper rispondere a qualsiasi curiosità e domanda della guida è un valore aggiunto che rende questa esperienza veramente unica e ricca. E' importate affidarsi sempre a guide certificate e professionisti del settore, diffidate dalle imitazioni!

E' l'unico modo per conoscere i luoghi meno turistici ma più tipici

Sentirete molto parlare di Temple Bar come zona per gustare qualche piatto tipico, tuttavia gran parte si rivelano più che altro trappole per turisti... la guida saprà consigliarvi i pub dove i dublinesi di ritrovano per gustare il tipico stufato di carne innaffiato dalla vera Guinness scura, per finire con un buon Whiskey invecchiato ( con le E per differenziarsi dal whisky, rivale scozzese) ascoltando musica irlandese. PLUS: il tour di gruppo è anche un ottimo modo per conoscere connazionali per scambiare informazioni, idee di viaggio e perché no? Una nuova amicizia! Puoi conoscere tutti i servizi dell'agenzia A Spasso per Dublino cliccando QUI.