è importante il sesso zio benny

“Quanto è importante il sesso in una relazione?” Raccontalo a zio Benny

“Ciao zio Benny,
ti sei mai chiesto quanto è importante il sesso in una relazione? Sono due mesi che frequento un ragazzo. Ci siamo conosciuti mentre eravamo in fila per ricevere il vaccino. Penso di parlare per entrambi quando ti dico che c’è stato feeling fin da subito. Parliamo molto, di qualsiasi argomento e ridiamo il doppio. Le giornate passate insieme sono stupende e vorrei non finissero mai. Abbiamo molti interessi in comune e questo ci spinge a passare del tempo insieme con maggior voglia. Ci siamo presentati anche alle rispettive comitive e tutto sembra andare realmente alla grande, se non fosse per il sesso. Abbiamo inaugurato le danze soltanto 15 giorni fa ed è successo 3 volte. In tutte e tre le occasioni non sono riuscita a sentirmi a mio agio. E’ come se mancasse quel feeling che fuori dal letto è spettacolare. Non è questione di dimensioni o di durata è che proprio non riesco a sentirmi coinvolta e di conseguenza non ho ancora raggiunto l’orgasmo. Come dovrei fare? Non so se parlargliene. Penso davvero di aver incontrato il ragazzo giusto e non ho intenzione di perderlo. Fede.”

Ciao Fede, sono alquanto stupito su come, ma soprattutto su dove, è nata la vostra relazione. In fila in un hub vaccinale! Questo ha dello straordinario. Siamo soliti pensare che il Covid con tutti i suoi risvolti, non abbia fatto altro che distruggere, separare, disunire le persone e invece, nel tuo caso, è stata la scintilla per la tua storia d’amore. Trovo ci sia del forte romanticismo. Quando mi deciderò a scrivere la mia prima love comedy potrei usare questa bellissima immagine che mi hai regalato. Stai tranquilla, non ti pagherò alcun diritto, ma seguirà la classica dicitura: “fatti ed eventi sono puramente casuali”.

Questo tuo piccolo idillio d’amore ha, però, una falla. Il sesso. La prima volta può succedere. La seconda volta, imbranato lui. La terza volta, scema tu che taci!

Mi chiedi se mi sono mai posto la domanda: ” quanto è importante il sesso in una relazione?” Eh beh! Il sesso o l’amore, se vuoi dare alla parola un’accezione più romantica, penso sia un tassello essenziale. Salvo eccezioni per condizioni o convinzioni personali (e abbiamo salvato il politicamente corretto anche questa volta).

Mina, l’indiscussa voce della musica, cantava: “Facciamo pace a letto e non dentro la testa!

Ecco, il sesso è un po’ un tetrafarmaco. Quando tutto intorno si sgretola il sesso può rivelarsi l’ultima ancora di salvezza che può unire due persone. Allo stesso identico modo, la mancanza di sesso, può essere sinonimo di una coppia che sta appassendo e che vede già spento l’ardente fuoco della passione. Insomma, il sesso è il barometro di un rapporto.

Non possiamo fingere che l’incontro, la soddisfazione puramente carnale sia un semplice atto da sbrigare per dovere. Lo sappiamo tutti che questa ideologia è sempre stata fallimentare. Siamo fatti di chimica, di ormoni e desideri che fremono nell’intrecciarsi dei corpi. Se li assopiamo, prima o poi il pensiero si volgerà altrove, lì dove e con chi potrà soddisfare l’egoistica esplosione di un orgasmo.

Fede, mi dici che oltre il sesso, tra voi, è tutto magnifico, ma ciò mi spinge con più convinzione a chiedermi, quanto il sesso è importante in una relazione? Una relazione senza sesso o sesso senza una relazione. Perché scegliere? Il semplice fatto che tu mi abbia posto questa domanda dovrebbe farti capire quanto sia importante per te.

Parlagliene e se lui è così stupendo come dici, capirà il tuo punto di vista. Se non riesce a coinvolgerti hai il sacrosanto diritto, in primis verso te stessa, di pretendere un orgasmo eccezionale! Credi davvero che lui non aprirebbe l’argomento se non riuscisse a… venire?

Scrivimi a benito.dellaquila@socialupmag.it o mandami un direct su Ig a @ilpuntodellaquila



Benito Dell'Aquila