Matrimonio in vista? Ecco alcuni consigli per un trucco fai da te

Amate il maquillage, e soprattutto, conoscete la vostra pelle e il vostro stile meglio di qualsiasi make up artist? Non vi stupirete se è per questo motivo che moltissime donne hanno scelto di truccarsi da sole per il matrimonio. Trovare un truccatore professionista bravo e che capisca le vostre esigenze è diventato difficile. Si sa che le future spose sono difficili da accontentare e soprattutto non sono mai certe di cosa vogliono per il loro giorno importante. Provare a truccarsi da sole è una scelta azzardata ma che si può rivelare vincente con i prodotti giusti.

Iniziate con prendervi tutto il tempo necessario: andate in profumeria, nei make up store e provate vari prodotti prima di scegliere quelli che più si addicono alla vostro viso e alla vostra personalità. Prendete spunto da stili di make up che trovate su internet e provateli quante volte volete finché non vi sentirete perfette. Scegliete fondotinta, rimmel e rossetti di marche importanti. Spenderete un pochino, ma mai quanto una o due sedute con un professionista, ed in più tutti i prodotti vi rimarranno per essere riusati in altre occasioni!

Truccarsi da sole per il matrimonio è una scelta giusta sia per chi è appassionata di make up sia per chi solitamente non ama truccarsi e vuole solo essere in ordine e più naturale possibile. Ma andiamo con ordine: partiamo col darvi qualche suggerimento sui prodotti più buoni da provare che hanno allo stesso tempo una lunga tenuta, ma anche una texture leggera per un effetto naturale.

Fondotinta

Tutte le proposte sono a lunga tenuta con coprenza media evitando così i mascheroni.

Correttore

Correttori per occhiaie, macchie e imperfezioni del viso sono necessari soprattutto in quel giorno. Scegliete quelli più coprenti per le imperfezioni e quelli liquidi e illuminanti per gli occhi.

Blush o Terra

Dare un tocco di colore e definizione al viso con un blush oppure con la terra è essenziale per rendere il make up più completo e ricercato. Scegliete toni più rosati se avete la pelle chiara e toni più scuri se siete abbronzate e cercate uno stile più naturale.

Rossetto

La scelta di dare un tocco di luce alle labbra oppure un colore vivace spetta a voi. Ricordate però di non caricare troppo il trucco occhi se osate con le labbra (e viceversa).

Occhi

Piangerete, sorriderete e avrete bisogno che il trucco occhi rimanga al suo posto per molto tempo. Ecco perché, prima di scegliere un ombretto a lunga tenuta oppure un rimmel waterproof, dovrete anche comprare un primer.

Truccarsi da sole per il matrimonio è una sfida, ma se dopo vari tentativi non vi sentirete a vostro agio oppure non riuscirete a riprodurre sul vostro viso quello che avreste tanto voluto, allora sarà il momento di accettare i vostri limiti evitando, così, di avere un brutto ricordo del  matrimonio. Affidatevi quindi ad un make up artist professionista che sia in grado di capirvi e valorizzarvi al meglio. Alla fine l’importante è che vi sentiate bene con voi stesse e, soprattutto, bellissime!



Dalia Smaranda