“Harry Potter Go” dopo “Pokemon Go”!

Harry Potter è il nuovo obiettivo di Niantic, la casa di sviluppo software che ha creato il recente successo di Pokemon Go! Avete sentito bene! Sembra proprio che il maghetto più famoso del mondo potrà compiere magie nella vostra città. In mano le bacchette: si va a caccia di maghi oscuri!

Tutto è partito da una semplice petizione, una petizione sui social da parte dei fan del maghetto che avrebbero voluto compiere incantesimi per strada anziché catturare Pokemon. Forse già stufi del successo planetario che gli amici di Pikachu hanno riscosso in così breve tempo, gli appassionati di Harry Potter hanno presentato richiesta a Niantic e sembra che la software house abbia recepito il messaggio! La notizia è di pochi giorni fa e non ci sono notizie certe riguardo alle modalità di sviluppo dell'app e ai tempi di produzione. Ma una cosa è certa: su Twitter è iniziata a diffondersi in fretta la moda dell'hashtag #WeNeedHarryPotterGo, una sentita richiesta affinché la casa produttrice di "Pokemon Go" possa realizzare il sogno di tutti i "nati babbani": diventare dei veri maghi, degli studenti della scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts!

A ben pensarci, la decisione di realizzare l'app di Harry Potter Go potrebbe, come si suol dire, capitare a fagiolo: può infatti essere incentivata dalle freschissime novità che hanno investito il mondo di Harry Potter come l'uscita dello spin-off "Animali fantastici: dove trovarli" e il recentissimo capitolo "Harry Potter e la maledizione dell'erede", messo in scena al Palace Theatre di Londra. Nulla di più facile che l'app "Harry Potter Go" possa essere progettata fra questo fervore potteriano che ha investito ultimamente le masse!

Ma cosa ci si aspetta da una app del genere? Questo è quello che tutti vogliono sapere! In realtà, sono solo proposte, mere congetture, quelle che sono state avanzate. I sostenitori di "Harry Potter Go" vogliono andare a caccia degli horcrux, catturare animali fantastici e agitare le bacchette per destreggiarsi fra i pericoli dei maghi oscuri! "Il mondo babbano ha bisogno di questo", "Severus approves" e "Per favore, fate che questo accada" sono solo alcuni dei commenti che inneggiano a questa nuova e tanto attesa app. Quindi non ci resta che aspettare che "Harry Potter Go" possa, un giorno, concretizzarsi. Aspettiamo tutti fiduciosi. Seguiteci: vi terremo aggiornati!