Triptoilet, l’app che risponde ai tuoi bisogni

Aurora Erbì

In WEB / Aurora Erbì / Comments

Le hanno inventate davvero tutte. Hanno creato tantissime app per trovare un accogliente giaciglio per trascorrere le notti in vacanza, le app per scovare un posticino carino in cui andare a mangiare e quelle per trovare l’amore direttamente sull’aereo. Ma ai bisogni primari chi ci pensa? Quelli per antonomasia, intendiamo.

Ci pensa Triptoilet, un’app che segnala la toilette più vicina a te e ti permette anche di consultare delle recensioni. Funziona così: una volta scaricata l’app TripToilet dovrai registrare il tuo account; questo permetterà di avere delle recensioni affidabili e garantire la serietà e la veridicità del servizio. In seguito basterà cliccare su “Attorno a me”, consentire la geolocalizzazione e scegliere uno dei bagni segnalati tra quelli più vicini alla tua posizione. Ogni toilet segnalata sarà accompagnata da foto, recensioni di chi li ha già utilizzati e da un rate espresso in rotoli di carta igienica (il punteggio massimo è 5). È inoltre possibile filtrare la ricerca per genere, prezzo e distanza massima; ma soprattutto sono indicate tutte le toilette dotate di servizi specifici per disabili ed anche quelle provviste di fasciatoi.

Grazie a Triptoilet è possibile localizzare i servizi igienici più vicini ma non solo quelli pubblici; sono infatti previste sezioni dedicate alle recensioni dei bagni di diverse attività: hotel, bar, ristoranti, scuole, spa o musei.

Di seguito un video esplicativo del servizio.

Vi starete chiedendo come possa nascere l’idea di creare un’app come questa o probabilmente vi sarete già dati una risposta. Quella del creatore di Triptoilet, che potete trovare nella pagina Facebook ufficiale, è la seguente: “La mia idea nasce durante le vacanze che passo sempre assieme a mia moglie. Perché quando ci si trova lontano da casa, senza conoscere i locali ed i servizi che questi possono offrire, diventa sempre un’avventura trovare una toilette che abbia un sufficiente grado di pulizia, soprattutto per una signora! […] Per prima cosa ho pensato se esiste e funziona un colosso come TripAdvisor perché non potrebbe funzionare anche un’applicazione come TripToilet? D’altronde entrambi parlano prevalentemente di strutture ricettive e di locali come bar o ristoranti e non è forse il bagno il miglior “biglietto da visita” per un’attività di questo genere? Io credo di si!”

Il successo maggiore raggiunto da quest’app è sicuramente l’aver creato una community che crede nel progetto e recensisce attivamente le proprie esperienze aiutando così la ricerca degli altri utenti.

TripToilet inoltre consente anche di attivare delle notifiche push che avvisano l’utente quando l’app trova una toilette disponibile nelle vicinanze, permettendoti di selezionare il percorso per raggiungerla. Inoltre è un’app completamente gratuita, disponibile sia per sistema operativo Android che per iOS ed ha un peso sulla memoria del proprio smartphone davvero esiguo: circa 29 Mb. L’idea tutta italiana infatti è stata realizzata da Foxnose e Giovanni Filaferro developer.

La trovata di quest’app è davvero utile ed è la prima nel suo genere; inoltre risponde a delle necessità  essenziali, quotidiane alle quali i programmatori non pensano mai. Non ci resta che aggiungere una cosa: TripToilet è l’app che risponde davvero ai bisogni delle persone.