Pezzo di cuore è il regalo di Emma Marrone e di Alessandra Amoroso

Pezzo di cuore è il titolo del nuovo brano di Emma Marrone e Alessandra Amoroso che per la prima volta duettano insieme sulle note di un singolo scritto e pensato appositamente per loro. Da molti anni i fans desideravano vedere le due Artiste collaborare in un progetto del genere, ed oggi 15 gennaio il sogno è finalmente realtà.

La nascita di Pezzo di Cuore

Emma ha raccontato che il brano nasce all’improvviso, proprio da una sua idea. La Marrone, sentendo l’esigenza di ripartire e fare qualcosa di nuovo, ha contattato Dardust che, con Davide Petrella, ha composto il testo. Successivamente Emma lo ha inoltrato su WhatsApp ad Alessandra, che non si è certo tirata indietro e ha accettato di duettare.

Un singolo che nasce in un momento storico particolare e che racchiude al meglio l’essenza di queste due donne. Uscite vincitrici entrambe da Amici, hanno saputo in questi dieci anni di carriera dimostrare più di una volta il loro valore come cantanti e come persone. Sono anche un ottimo esempio di amicizia e vedendole insieme lo si capisce subito. Alessandra ha raccontato che “a me basta guardare Emma negli occhi per trovare serenità, trovo in lei la famiglia”.

Un pezzo, dunque, che arriva come un fulmine a ciel sereno. Persino i loro collaboratori hanno saputo del progetto ormai a cose fatte. Come hanno raccontato, è stata una scelta dettata dalla volontà di realizzare finalmente qualcosa insieme.

L’amore per se stesse

Il brano ha come tematica principale l’amore, declinato nella forma di sentimento verso se stessi. Le due cantanti hanno sottolineato più di una volta di aver finalmente compreso l’importanza di amarsi. Per tutti il 2020 è stato l’anno in cui ciascuno di noi ha passato davvero molto tempo con se stesso. E anche Alessandra ed Emma hanno imparato a conoscersi meglio e soprattutto hanno capito che amarsi è il primo passo per poter stare bene e riuscir ad avvicinare gli altri in maniera più profonda.

Un abbraccio a sancire l’amicizia

La copertina del disco le ritrae in un abbraccio genuino, sano e viscerale, immagine che ricorda molto la sera della vittoria di Emma ad Amici. In quell’occasione, ormai dieci anni fa, Alessandra aveva abbracciato l’amica per congratularsi e festeggiare con lei il suo successo.

Due artiste e donne apparentemente differenti, Emma più razionale e caparbia, Alessandra più istintiva e caratterizzata da una sana leggerezza, che si vogliono però un gran bene. La loro genuinità emerge in questo singolo che sublima perfettamente il loro rapporto, fatto di affetto e stima reciproca. Insomma, mai immagine di copertina fu più azzeccata di questa!

Progetti futuri

Le due non hanno lasciato trapelare molto rispetto alle loro agende per il 2021. Nonostante si vociferi una presunta partecipazione al festival di Sanremo, nulla è stato confermato. Solo il tempo saprà dirci se i rumors erano fondati o meno.

Sicuramente da parte di Emma c’è il forte desiderio di tornare sul palco e riuscire finalmente a completare il tour di Fortuna, album che celebra i primi dieci anni della sua carriera. L’artista si è detta disposta a fare di tutto pur di far ripartire il mondo del live, dando anche la possibilità di tornare a lavorare a chi in questo momento è fermo. La tematica della disoccupazione dei lavoratori del mondo dello spettacolo è molto sentita da entrambe, che infatti collaborano al progetto Scena unita per aiutare questa categoria in grave difficoltà.

Emma, Ale & l’amore

Anche riguardo la loro sfera privata non hanno fornito dettagli. Nel corso degli anni hanno sempre cercato di tenere lontana la loro intimità dalle luci della ribalta. E a chi, ricollegandosi al testo del pezzo, chiede loro se stiano vivendo l’amore in questo momento, rispondono scherzosamente dicendo:

Si, l’amore lo stiamo vivendo. Pensavo fosse chiaro che io e lei siamo congiunte. Sicuramente abbiamo imparato l’amore per noi stesse e ci amiamo tanto (Emma)

Nessuno sa come evolverà questo progetto che è appena nato, se magari ci sarà qualche tour, se ci saranno nuovi singoli; di certo per ora c’è solo che dal 29 gennaio sarà disponibile (in edizione limitata) anche la versione vinile 45 giri di Pezzo di cuore.



Eleonora Corso