Netflix pubblicizza il lancio della nuova serie vendendo una collezione di Marijuana

Netflix sta sempre sul pezzo. In un periodo di grande discussione sulla legalizzazione delle droghe leggere produce una serie dal titolo Disjointed; ciò che è innovativo è che la pubblicizza creando una collezione di Marijuana adatta ad ogni serie tv.

No, noi di Social Up non ne stiamo abusando in questo momento, anche se questo giustificherebbe ciò che stiamo raccontando di Netflix. La piattaforma di streaming più forte del momento ha deciso di stupire i propri utenti creando dei vasetti contenenti diverse fragranze di Cannabis a seconda della serie tv che si sta guardando. E tutto è studiato nel dettaglio, ogni aroma è stato composto per adattarsi al meglio alle esigenze della serie: ad esempio “per le più divertenti predominerà la componente indica, mentre quelli più impegnativi avranno una componente maggiore di satira per far sì che le scene più potenti possano amplificare il loro effetto”. Così sarà possibile acquistare Poussey Riot ispirato ad Orange is the new Black o Camp Firewood ispirata alla serie Wet Hot American Summer. La collezione non è solo un mero esercizio pubblicitario ma è realmente acquistabile nel pop up store di di Los Angeles in Santa Monica Boulevard (indirizzo pubblicato dall’account Twitter officiale quindi non c’è da temere).

La serie tv che ha ispirato questo Weed store, Disjointed, è stata messa in onda lo scorso 25 Agosto 2017 e vede come protagonista l’attrice Kathy Bates nelle vesti di Ruth, proprietaria di un dispensario d’erba. L’irriverente sitcom presenta la protagonista come “Avvocato della Cannabis, attivista della Cannabis e prima di tutto fruitrice di Cannabis” e racconta della vita e delle peripezie del personale del dispensario. La mente di tutto questo è Chuck Lorre, l’autore che ci ha regalato tantissime risate con altre serie di grande successo come “Dharma&Greg”, “Due uomini e mezzo” e “The big bang theory”.

Dunque un’idea pubblicitaria senza precedenti, una protagonista molto famosa, un autore considerato il guru della risata; non ci resta che goderci il divertimento…con o senza marijuana.



Aurora Erbì