Luigi vince Amici 21, tanti i premi e le opportunità per i sei finalisti

Domenica 15 maggio si è conclusa la ventunesima edizione di Amici di Maria De Filippi. Protagonisti del gran finale sono stati Sissi, Alex, Albe, Luigi, Serena e Michele. La maggior parte di loro ha iniziato il percorso di Amici a settembre e dopo 8 lunghi mesi sono pronti a lasciare la casetta per cogliere tutte le opportunità che questa esperienza pazzesca ha riservato loro.

Il primo che stenta ancora a realizzare cosa è successo durante l’ultima puntata di Amici è Luigi, il vincitore assoluto.

Luigi sul palco ha dato il meglio di sé sin dal provino per entrare nella scuola. “Il palco è il suo habitat naturale”, lo ha detto anche il suo professore Rudy Zerbi che lo ha sempre supportato e spronato a donarsi sempre di più. Con la coppa in mano Luigi ha espresso un pensiero molto importante verso la sua famiglia, e ai sacrifici che hanno fatto per mettergli di essere lì in quel momento.

Oltre ad aver vinto Amici 21, Luigi ha ricevuto anche il premio delle radio grazie al suo brano Tienimi stanotte. Ulteriore soddisfazione per il vincitore anche la vittoria del premio di Radio Zeta che lo vedrà salire sul palco il 9 giugno con altri artisti come Blanco, Coez, Achille Lauro e molti altri.

La concretezza delle opportunità che dà la scuola di Amici ormai da anni prende la forma dei primi EP dei cantanti, già in pre order.

Il titolo del primo EP di Luigi è Strangis, come il suo cognome e sarà disponibile dal prossimo 3 giugno.

Il 27 maggio uscirà invece Leggera, EP di Sissi, in cui si troverà anche il brano che ha cantato per ben due volte nella serata finale di Amici: Scendi. Oltre a questa enorme opportunità, la cantante si è aggiudicata anche l’importantissimo premio della critica, portandosi così a casa così 50 mila euro in gettoni d’oro da spendere nella sua formazione.

L’EP di Alex dal titolo Non Siamo soli uscirà il 10 giugno. A lui è stato attribuito il premio Oreo di 20 mila in gettoni d’oro, ma oltre ciò una grandissima sorpresa. Ermal Meta è rimasto colpito dalla sua voce e pare abbia dichiarato di voler invitare Alex ad aprire i suoi concerti.

L’ultimo cantante dei finalisti è Albe, il suo EP omonimo uscirà il 27 giugno. Ad Albe, Alex, Luigi, Serena, Sissi e Michele è spettato il premio Marlù, che sostiene il talento anche di chi non ha vinto Amici, del valore di 7 mila euro in gettoni d’oro.

Il circuito danza ha visto trionfare Michele, aggiudicandosi così il  premio di categoria di 50 mila euro in gettoni d’oro.

La professionalità e l’eleganza di Michele tanto ostentata dalla sua maestra, Alessandra Celentano, non è passata inosservata. Tanto che Roberto Bolle, eccellenza italiana, ha deciso di invitarlo a partecipare allOn Dance che si terrà a Milano dall’1 al 5 settembre. Un evento unico in cui la danza è la protagonista, e per cui Michele avrà l’onore e la gioia di ballare a fianco di veri professionisti.

La seconda ballerina finalista, Serena, pur non avendo vinto il premio di categoria, nella puntata di ieri ha ricevuto più di quanto si aspettasse. Innanzitutto, ha ricevuto il premio Tim di 30 mila euro in gettoni d’oro, ma la gioia più grande è stata la vittoria di una borsa di studio per studiare per un anno alla Alvin Ailey di New York.

Una vera grande occasione che fa ancora una volta capire come la televisione rappresenti per questi ragazzi il punto di partenza. Un cammino, che sarà sicuramente in salita, ma tutti hanno dimostrato di avere il talento, ma soprattutto la determinazione e la disciplina per compierlo anche fuori dagli studi di Amici.



Giulia Grasso