L’artista che scolpisce la cocaina

In #Focus, #Shareit, SPETTACOLO by redazioneLeave a Comment

Quella di Diddo, un artista olandese, è sicuramente un’applicazione non-convenzionale e che sicuramente rivedremo riproporci da qualcuno in futuro. L’artista ha riprodotto su scala reale un cranio umano scolpendolo su della cocaina. La creazione è meticolosamente simile alla forma ed alle sembianze di un cranio rendendo tutto ancora piàù assurdo.

Per verificare la purezza del narcotico accumulato, l’artista ha inviato i suoi materiali ad un laboratorio di ricerca che ha analizzato e determinato i suoi ingredienti – i risultati hanno rivelato che in effetti la cocaina non è  pura perchè sono stati trovati ulteriori elementi costitutivi incluso fenacetina, caffeina, paracetamolo e una grande percentuale relativa di zuccheri.

La scultura si propone di stimolare la riflessione e la conversazione sulla natura dell’uomo, in particolare la nostra partecipazione alla società e la tensione sociale che siamo spinti a vivere.diddo-creates-a-life-sized-human-skull-out-of-street-cocaine-designboom-02 diddo-creates-a-life-sized-human-skull-out-of-street-cocaine-designboom-03 diddo-creates-a-life-sized-human-skull-out-of-street-cocaine-designboom-05 diddo-creates-a-life-sized-human-skull-out-of-street-cocaine-designboom-06 diddo-creates-a-life-sized-human-skull-out-of-street-cocaine-designboom-07