Da www.tg24.sky.it

La musica è ai blocchi di partenza: si prospetta un’estate piena di concerti

L’estate 2021 è iniziata, e la speranza di tutti è quella di poterla vivere al meglio, con le dovute precauzioni ma senza eccessive preoccupazioni. Ma l’estate 2021 è anche il momento di recuperare tutto ciò che il 2020 ci ha tolto nella stagione del relax e del divertimento. Oltre a tutti gli eventi sportivi spostati di un anno, anche i grandi concerti hanno subito uno slittamento di 12 mesi. Ecco una breve guida all’estate musicale del 2021!

Ovviamente non potremo elencare tutte le date di tutti gli artisti, ma ci limitiamo solamente a nominare i “più attesi”.

Partiamo dai pezzi grossi. Alcuni tra i musicisti più ascoltati dagli italiani hanno già confermato i loro tour estivi. Tra questi troviamo ad esempio Colapesce e Dimartino, due tra gli autori più cantati dopo Sanremo. Il duo siciliano ha già programmato numerosissime date, tra le quali spicca sicuramente quella del 28 agosto nella magica cornice del teatro antico di Taormina (già sold out).

Oltre a loro, un altro musicista che ha scelto bene la location è sicuramente Max Gazzè. Poche date per lui, e per chi fosse della zona consigliamo assolutamente il concerto del 23 luglio al Vittoriale degli Italiani di Gardone Rivera. Per chi non lo sapesse, il Vittoriale era il complesso residenziale del poeta Gabriele D’Annunzio. Insomma, mica male per un concerto in una calda sera di luglio. Una location, questa, che è stata scelta da molti altri, tra cui Niccolò Fabi, gli Zen Circus, Vinicio Capossela e la Rappresentante di Lista.

Ma veramente, i nomi degli artisti che hanno in programma un tour estivo sono numerosissimi che diventa difficile anche solo elencarli. Francesco Gabbani, Willie Peyote, Daniele Silvestri, Piero Pelù, Fiorella Mannoia, Francesca Michielin, Franco126 e moltissimi altri sono i cantanti che ci terranno compagnia in queste torride settimane. Concerti per tutti i gusti che rispondono alla voglia di tutti noi di tornare a divertirsi.

Tra i cantautori più noti e poetici della nostra tradizione italiana, anche Francesco De Gregori si prepara per un tour estivo, seppur costituito per il momento da non moltissime date (cinque a luglio e due ad agosto attualmente). Per chi fosse interessato, il tour è una splendida occasione per vedere dal vivo un maestro della scrittura musicale italiana.

Siete, invece, amanti della musica elettronica? Allora quest’anno potrete scatenarvi di nuovo al Nameless Music Festival, l’evento più importante d’Italia dedicato proprio a questo genere. Dopo aver visto la cancellazione nel 2020, il festival lecchese riparte con una nuova location: non più a Barzio, come nel 2019, ma ad Annone Brianza, e si terrà dal 9 al 12 settembre 2021.

Da www.outpump.com

Purtroppo, non tutto è andato per il verso giusto. Tra i numerosi concerti e manifestazioni che vedranno la luce quest’estate, alcuni eventi sono stati annullati ancora o rimandati al 2022. Tra questi troviamo per esempio il Rock in Roma. Dopo aver dovuto annullare l’edizione del 2020, gli organizzatori si sono trovati costretti a cancellare anche l’evento di quest’anno. Tutto rimandato al 2022, con la speranza di poterlo finalmente vivere.

Anche i grandi tour negli stadi sono stati posticipati all’anno prossimo. Per quest’anno, insomma, tanti concerti ma con qualche restrizione e limitazione. Per i grandi eventi, invece, bisogna attendere di uscire definitivamente dalla pandemia.

L’estate è appena iniziata, ma la carne al fuoco è tanta. Informatevi sull’evento che più vi interessa, supportate la musica andando ai concerti e divertitevi! Non fatevi trovare impreparati!



Marco Nuzzo