Il caffè protegge da numerose malattie

Chi di voi riesce a resistere all’invitante aroma di caffè che spesso si sparge nelle nostre cucine o nei bar? Questa bevanda tipica italiana è molto consumata dalle persone, specialmente, ogni mattina per colazione. Inoltre, recenti studi affermano che ha molti benefici per la nostra salute. Questo perchè all’interno dei chicchi di caffè è presente un acido che pulisce le cellule da molecole dannose.

Gli studiosi rilevano che coloro che bevono caffè sono meno soggetti a rischio di malattie riguardanti il cuore, diabete e il cancro alla pelle. Le proprietà che presenta sono molteplici fra cui: i vantaggi che può trarne il nostro DNA e salvaguardare  i globuli bianchi che già hanno il compito di difendere il nostro organismo da infezioni e malattie.

Sono stati presi in esame circa 84 uomini in salute. Ad alcuni di loro sono stati somministrati per un mese 750 millilitri di caffè Arabica speciale mentre gli altri hanno bevuto solo acqua mantenendo entrambi lo stesso regime alimentare.
Nella fase iniziale dell’esperimento in entrambi i soggetti si verificano rotture di DNA che col tempo aumentavano solo in coloro che bevevano acqua mentre diminuivano nei soggetti che assumevano caffè.
L’obiettivo dello studio è quello di far capire che tale bevanda non elimina del tutto le malattie ma cerca di prevenirle.

Tempo fa ero stato effettuato un altro studio americano simile. Esso rilevava che chi beveva una tazzina di caffè riusciva ad apprendere meglio e con più facilità  rispetto a chi non lo ingeriva e riduceva il numero di suicidi annui. Insomma ecco un nuovo proverbio: bevendo 4 tazzine di caffè al giorno togliete il medico di torno.

Vi piace il caffè? Cosa ne pensate di questa interessante ricerca americana?



redazione