Instagram @by_laraemme

I trucchi da seguire per fare le più belle foto di famiglia

In un mondo in cui Instagram è ormai diventato un elemento centrale delle nostre vite, siamo costantemente alla ricerca dello scatto perfetto. Per trovare la posa e l’illuminazione migliore per una singola persona ci sono migliaia e migliaia di tutorial, ma cosa fare se bisogna fotografare un gruppo o una famiglia? Abbiamo raccolto i consigli di Lara Mallegni, in arte Lara Emme, fotografa fiorentina esperta in ritratti di famiglia e matrimoni. Ecco allora qualche consiglio per realizzare lo scatto di famiglia perfetto.

Relax e scatti perfetti

Per fare delle belle fotografie naturali, è necessario che ogni membro della famiglia si senta a suo agio. Ecco allora che la scelta di scattare in ambienti casalinghi potrebbe rivelarsi azzeccata per fare scatti ricchi di naturalezza. La parola d’ordine di ogni foto ben riuscita deve essere divertimento. Nel momento in cui i “modelli” si divertono e sono rilassati emerge tutta la loro essenza che viene impressa nella fotografia. In parallelo si possono scattare anche fotografie di tutta la famiglia in posa che sorridente guarda in camera. Scatti degni di nota, ma sicuramente più “ingessati” e meno spontanei.

La location

Le fotografie delle famiglie in vacanza sono sempre originali. Il fotografo ha possibilità di giocare e fantasticare su pose ed effetti speciali. In questo modo i più piccoli saranno liberi di esprimersi: correndo sulla spiaggia o nei prati verdi in montagna, saltando con i piedi nell’acqua, facendo castelli di sabbia. La natura è sicuramente un ambiente stimolante per chi la sa sfruttare in tutto il suo potenziale.

I colori sono importanti

Per creare una fotografia che sia piacevole alla vista, è necessario anche prestare molta attenzione ai colori e agli outfit dei protagonisti. I capi devono essere scelti in palette così da creare uniformità nello scatto. Inoltre, vestirsi della stessa nuance veicola anche il valore di unità. Se invece volete osare un po’, un solo componente della famiglia potrà essere vestito a fantasia (fiori, fighe, pois), gli altri invece dovranno indossare capi in tinta unita. Inoltre texture diverse rischiano di rendere le figure poco armoniose ed eleganti nell’insieme, o ancor peggio stridere tra di loro. Optate quindi per uno stile più classico, o comunque per un look senza tempo, che manterrà le foto sempre belle e attuali anche col passare degli anni.

Bambini e animali

Ovviamente mantenere la concentrazione dei bambini è la parte più difficile. Un buon modo è quello di aiutarsi con giocattoli e pupazzi che attirano la loro attenzione e permettono di scattare sorrisi spontanei. Caramelle, succhi di frutta e dolcetti sono un goloso espediente per conquistare i più piccoli e accaparrarsi la loro spontaneità nella foto. Discorso simile anche con gli animali domestici, che ovviamente è difficile riuscire ad immortalare in una situazione statica. Per questo spesso si consiglia di fare degli scatti all’aria aperta con i propri animali, simulando situazioni di gioco e di corsa.

Il segreto per lo scatto perfetto resta però solo uno: divertimento La felicità immortalata è davvero l’emozione migliore per una fotografia. Se vi divertite, siete subito rilassati, genuini e naturali e otterrete dei risultati da migliaia di like!



Eleonora Corso