“Etnamade – eccellenze vulcaniche”: l’evento che esalta l’Etna e i prodotti tipici

L’ultimo progetto in casa Scirocco è “ETNAMADE – eccellenze vulcaniche” e si terrà da venerdì 8 a domenica 10 settembre 2017 in piazza Immacolata di San Gregorio di Catania col patrocinio del Comune di San Gregorio di Catania e della Città Metropolitana.

L’evento punta a raccontare l’Etna attraverso le storie di alcune imprese che animano e vivono il territorio.

Francesco Chittari, organizzatore di ETNAMADE, ha dichiarato: “Sono convinto che chi non conosce e non valorizza realmente il territorio è purtroppo chi lo abita. Abbiamo una ricchezza che forse non meritiamo, ma ci sono tanti esempi, come le aziende che abbiamo coinvolto in questo progetto, che vivono e valorizzano il nostro territorio”.

Per tale ragione, l’organizzatore Chittari di concerto con le più importanti aziende e imprese della zona ionico etnea in tema di prodotti tipici ha predisposto un programma ricco di laboratori, itinerari e percorsi. Chittari ha rivelato, infatti: “Sono mesi che lavoriamo a questo progetto di narrazione: attraverso i birrifici, le cantine, le proposte di local food o lavorazione dei prodotti unici, gli artigiani e artisti racconteremo l’Etna e parte del suo tessuto imprenditoriale”.

Promotori dell’iniziativa sono il BeerSicilia, associazione che si occupa di sostenere il settore delle birre artigianali e la Fondazione Italiana Sommelier, la sinergia tra questi due importanti soggetti ha permesso all’evento di poter vantare una notevole varietà di vini e birre artigianali.

Per i bongustai, i viziosi, i golosi e gli appassionati dell’Etna, quindi, solo all’ “ETNAMADE – eccellenze vulcaniche” sarà possibile degustare birre prodotte dai birrifici artigianali etnei, una selezione di vini delle cantine dell’Etna e alcune proposte di localfood grazie ad un programma ricco di curiosità culinarie. Gli artefici e protagonisti dei laboratori di degustazione saranno Paolo Di Caro, Fabio Venditti e Mauro Cutulli.

Francesco Chittari, però, non ha alcun dubbio sulle finalità dell’evento: “L’obiettivo di Etnamade è semplice: creare consapevolezza di quello che ci circonda sperando così di poter creare anche la giusta tutela del nostro territorio. Da queste conclusioni è nata l’esigenza di voler raccontare il nostro territorio – l’Etna in questo caso – attraverso la storia, la passione e l’amore di chi lo vive lavorandolo”.

Cari lettori, cosa state aspettando? Da venerdì 8 a domenica 10 settembre 2017 non prendete impegni perché avete già un appuntamento con le bontà e prelibatezze dell’“ETNAMADE – eccellenze vulcaniche”.

Si ricorda che l’evento ha ingresso gratuito e inizierà alle 17:00. Alle 21,30 di ogni sera sono previste esibizioni live che termineranno per le 24 ed entro le 2 di notte la manifestazione si concluderà.

Non indugiate, l’”ETNAMADE – eccellenze vulcaniche” vi aspetta!



Sandy Sciuto