Il distributore automatico più grande del mondo è a Singapore e vende supercar

In #Automotive, TECH by Giuseppe ForteLeave a Comment

Dimenticate caffè e merendine, il distributore automatico più grande del mondo è un vero e proprio autosalone di quindici piani che vende le auto di lusso dei nostri sogni. Porsche, Ferrari, Bentley, Lamborghini e tanti altri modelli di marchi prestigiosi possono essere acquistati in questo avveniristico edificio direttamente in modalità self-service!

La struttura è stata inaugurata alcuni mesi fa in quel di Singapore da Autobahn Motors, azienda locale specializzata nella compravendita di supercar usate che ha ideato questo spettacolare progetto per gli appassionati delle quattro ruote. Si tratta di un palazzo realizzato in vetro e acciaio articolato in quindici livelli, ciascuno dei quali ospita quattro pile di automobili per un totale complessivo di sessanta; il risultato è un suggestivo parcheggio multipiano collegato al pianterreno da un ascensore dotato di piattaforme mobili. Il cliente ha la possibilità di selezionare la vettura che più preferisce sfogliando il catalogo di quelle disponibili su un tablet, situato al piano terra; una volta effettuata la scelta, grazie a un sistema informatico denominato “Automotive Inventory Management System”, un carrello robot provvede a prelevare la macchina dallo scompartimento in cui questa è situata e la consegna direttamente ai piedi del cliente nel giro di un paio di minuti.

[fonte: tempi.it]

E il pagamento? Ovviamente non può essere effettuato con le classiche monetine come nei tipici distributori automatici. Il mega edificio è infatti presidiato dal personale di Autobahn Motors che si occupa di tutti gli aspetti legali dell’acquisto. Con questo progetto, oltre a stupire la sua elitaria clientela e a rivoluzionare le modalità di vendita, l’azienda ha voluto risolvere un problema molto sentito a Singapore ovvero quello dello spazio.

Questo particolare sistema di stoccaggio è stato pensato per sfruttare la verticalità degli spazi a disposizione, un approccio architettonico molto apprezzato nelle più moderne metropoli di tutto il mondo ed in particolare a Singapore, in cui si è inserito perfettamente in linea con il piano di sviluppo urbano della città-stato del sud-est asiatico. Un approccio simile è quello della “Charging Tower”, una nuova struttura di ricarica per le auto elettriche di Shanghai progettata da un gruppo di architetti newyorkesi. “Col nuovo salone avevamo bisogno di espandere la nostra attività, soddisfando le nostre necessità di spazio per le auto, ma allo stesso tempo volevamo essere creativi e innovativi”, ha dichiarato all’agenzia Reuters Gary Hong, general manager di Autobahn Motors.

Il mega distributore di Singapore non è tuttavia il primo e nemmeno l’unico nel proprio genere: negli Stati Uniti, in Giappone e anche in Europa sono presenti altri distributori di automobili realizzati con un concept piuttosto similare. L’autosalone Carvana, per esempio, aperto dal mese di marzo a San Antonio, in Texas, può ospitare fino a trenta auto divise su otto piani garantendo al cliente la possibilità di prelevare l’auto appena acquistata. Indipendentemente dal quantitativo di vendite, si può certamente affermare che questa nuova metodologia di vendita abbia un impatto notevole per la clientela e per le città di tutto il mondo.

 

About the Author
Giuseppe Forte
Loading...