Differenza tra eau de toilette e parfum

In #Lifestyle by redazioneLeave a Comment

Quando si cerca un nuovo profumo, alle volte, è difficile “navigare” tra tutte le varie denominazioni. Questa ricerca può diventare un vero rompicapo! Vediamo, perciò, seppure sinteticamente, di comprendere la differenza tra eau de toilette e parfum.

Eau de toilette o parfum?

Tanto l’eau de toilette quanto il parfum hanno le loro specificità che li vanno a contraddistinguere e, quindi, a caratterizzare. In linea generale, la versione più acquistata di profumo è l’eau de toilette e, questo, anche perché rispetto alle altre tipologie di eau de parfum, l’eau de toilette presente un minor costo. Ma a parte il prezzo, qual è la differenza tra eau de toilette e parfum?

Eau de toilette VS parfum 

Nell’addentrarsi a comprendere la differenza tra parfum ed eau de toilette è assolutamente necessario fare una doverosa premessa, ossia che entrambi i prodotti sono di assoluta qualità. Oltre a ciò, è da ricordare che ogni tipo di profumo propone una “reazione” diversa da persona a persona, ovvero pur acquistando un medesimo prodotto si può avvertire una gradazione di odore diversa da pelle a pelle.

Tornando però a concentrarsi sulla differenza tra eau de toilette e parfum, è da ricordare che ciò che va a determinare la principale differenza esistente tra tutte le varie tipologie di profumo è, in primis, la concentrazione degli ingredienti, e, successivamente, la quantità mescolata con l’alcol. 

La differenza tra eau de toilette e parfum è una questione di percentuali?

Sostanzialmente, ciò che va a determinare la fondamentale differenza tra eau de toilette e parfum è meramente una questione di percentuale di oli essenziali contenuti. Infatti, con l’espressione francese eau de parfum si va a indicare un prodotto che propone un profumo che risulta essere persistente e intenso.

Tutto ciò, è determinato dal fatto che in una confezione di eau de parfum, gli oli essenziali contenuti possono arrivare anche al 20%, il che va a consentire una struttura olfattiva che sviluppa, in forma maggiore, note di fondo e di cuore.

Invece, con la locuzione, sempre di origine francese, eau de toilette, si va ad indicare una tipologia di prodotto in cui la struttura olfattiva va a sviluppare maggiormente note di testa. In conclusione, tutto ciò determina tanto la differenza di prezzo quanto la differente durata.