washi tape

Come decorare casa con gli Washi Tape giapponesi

redazione

In #Lifestyle / redazione / Comments

Gli Washi Tape sono il nuovissimo trend che sta spopolando in fatto di bricolage. Questi sono dei rotoli adesivi, simili al classico schotch, fatti di materiali naturali provenienti principalmente da alberi giapponesi e servono a decorare qualsiasi cosa vi venga in mente.

Mobili, specchi e libri sono solo alcuni dei prodotti che potrete personalizzare in modo originale utilizzando questi simpatici nastri colorati dalle mille più una fantasie. A differenza del classico nastro adesivo questi possono attaccarsi a qualsiasi superficie anche muri e finestre e sono facilmente rimovibili perché non lasciano l’antiestetico residuo adesivo.

Decorare la casa in modo originale

Con gli Washi Tape potrete decorare la vostra casa in modo originale e semplice, da farvi aiutare perfino dai bambini. Uno degli impieghi più comuni è quello dei disegni sui muri, potete infatti creare tante decorazioni come sfondi di metropoli, boschi e fondali marini. Molti amano anche creare delle opere dove inserire le proprie fotografie ad esempio tra i rami di un albero oppure disegnando delle cornici. Un altro modo per impiegare questi nastri è usarli ad esempio su un vecchio specchio basico creando una decorazione moderna con dei nastri dorati oppure dal colore fluo. Sono tantissimi ancora gli oggetti e i mobili da decorare come lampade, cassettiere, scrivanie e perché no porte e finestre.

Decorare in stile natalizio

Se avete pensato di usare gli Washi Tape in vista del periodo delle feste ci sono tantissime altre idee da impiegare. Si possono decorare pacchetti regali e biglietti di auguri per grandi e piccoli. Non dimentichiamoci anche che possiamo trovare tantissime idee per il pranzo di natale come ad esempio decorare posate, bicchieri e ciotole. Se invece vogliamo dare un tocco di Natale anche al nostro salotto possiamo decorare con gli Washi Tape candele, vasi e mensole come quella del camino.