Articoli tecnici e accessori in gomma resistenti e versatili

La gomma è un materiale tra i più apprezzati per le doti di versatilità e duttilità, tali da renderla ideale in molti contesti produttivi, in merito alla relativa facilità di lavorazione e alle prestazioni che è in grado di offrire. 

La produzione di articoli tecnici in gomma destinati al contesto industriale può infatti rispondere ad ogni necessità e richiesta, considerando le doti di resistenza alla trazione e alla compressione che questo materiale può offrire, oltre all’attrito eccellente e alla capacità di legarsi con altre superfici e di assorbire le vibrazioni. 

Infatti, occorre considerare che, riguardo alle dimensioni e al peso caratteristici degli articoli tecnici, spesso devono essere realizzati esclusivamente in gomma, poiché consente di soddisfare ogni esigenza in merito a peso, estrema resistenza all’uso e flessibilità. 

Quando si parla di articoli tecnici si intende generalmente i componenti utilizzati prevalentemente nel settore industriale, soprattutto nel contesto alimentare e nella realizzazione di macchine industriali destinate a contesti differenti. 

Un esempio tipico è dato dai rulli di gomma: si tratta essenzialmente di componenti utilizzati in diversi settori produttivi, un esempio classico è quello delle macchine per tipografia, legatori e cartotecnica, dove la presenza dei rulli è fondamentale per il corretto funzionamento dell’impianto produttivo. 

Gli articoli tecnici in gomma vengono realizzati di solito su misura, grazie alla stampa 3D, che consente di creare un modello con le stesse caratteristiche di quello che sarà il pezzo originale, una volta terminato e controllato.Prima di dare inizio alla produzione di un pezzo specifico, è possibile richiedere un prototipo, che verrà, se necessario, modificato in base alle esigenze del contesto di destinazione e di utilizzo. 

I principali settori di utilizzo degli articoli tecnici in gomma

Rulli, ruote, cilindri e articoli tecnici particolari sono destinati a diversi settori industriali e professionali, di cui uno dei principali è l’industria alimentare. 

Le aziende che si occupano della produzione di semilavorati alimentari, prodotti da forno, alimenti confezionati e simili, si avvalgono della presenza di macchine dotate di rulli in gomma, nastri trasportatori e altri componenti tecnici realizzati con mescole di gomma ma anche con silicone e materiali poliuretanici. Altre tipiche destinazioni di utilizzo degli articoli in gomma sono le acciaierie e le industrie siderurgiche, il settore tessile e la pelletteria, le tipografie e le aziende cartotecniche in genere, l’industria del vetro e del legno e l’agricoltura. 

Quali sono i materiali alternativi alla gomma

La mescola in gomma è uno dei materiali più utilizzati per la produzione di rulli, ruote e articoli tecnici, considerando che può essere inoltre modificata in base all’uso specifico degli accessori. 

Altri materiali normalmente utilizzati per questo tipo di prodotti sono le mescole in silicone e i materiali poliuretanici. Il silicone è un materiale particolarmente resistente nei confronti dell’acqua, degli agenti chimici, dei raggi UV e degli sbalzi termici, oltre ad essere leggero, elastico e isolante. 

Il poliuretano possiede sia le qualità tipiche della gomma che della plastica, resiste bene alla tensione, alla pressione e al contatto con olii e prodotti chimici derivati dal petrolio. 



redazione