Alberta Ferretti porta le divise Alitalia di nuovo in alta quota

Valentina Brini

In #Lifestyle, #Moda / Valentina Brini / Comments

Classe 1950, fama internazionale e una delle madri dell’alta moda italiana: Alberta Ferretti si conquista un altro posto d’onore all’interno della storia del costume italiano con la sua collaborazione, ufficializzata il 15 Giugno 2018, con la nota compagnia aerea Alitalia. Che il look degli stewart e delle hostess rosso verdi fosse da rinnovare, ormai era noto a tutti, compreso ai passeggeri. Ma nessuno si sarebbe mai aspettato di ritrovarsi una mise Alberta Ferretti ad alta quota.

Un rinnovo completo del guardaroba di volo, con tessuti più comodi e pratici per le lunghe ore lavorative, senza però rinunciare all’immancabile tocco Ferretti. Tessuti più stretch, fresco di lana e addio ai vecchi completi in acrilico. Il completo Alitalia ora può vantare di grande innovazione ed eleganza senza tempo. Il guardaroba si compone di un completo da uomo, un tailleur ed un abito da donna in fresco di lana blu, caratterizzato da un nastro in gross-grain sul punto vita, che riprende i colori del nostro Bel Paese. E dato che è sempre il dettaglio a far la differenza, i bottoni di ogni capo sono stati resi unici grazie ad un’incisione personalizzata in oro, proprio con l’iniziale della compagnia aerea. La Ferretti ha presentato, inoltre, un impermeabile unisex realizzato in cotone e nylon waterproof, con un’imbottitura interna trapuntata e removibile. Infine, per completare il look, non possono mancare le camicie in popeline di cotone con taschino, foulard e cravatte coordinate in twill di seta, insieme a guanti di pelle e maglieria di pura lana per i viaggi più freddi. Per quanto riguarda lo staff a bordo,invece, sarà pronto a decollare con gilet ed abiti-grembiuli in jacquard logato Alitalia.

La grande stilista non si è dimenticata nemmeno dei passeggeri e dei clienti della compagnia, tanto che, nel caso avessero intenzione di viaggiare con stile, potrebbero trovare una straordinaria capsule collection See now by now formata interamente da capi genderless, quali maglioni, t-shirt e maglie con logo Alitalia, disponibile a partire dal 16 Giugno sull’e-store ufficiale della firma.

Insomma, Alberta Ferretti ha letteralmente portato in alta quota uno dei maggiori marchi nazionali unendolo ad una delle compagnie più famose a livello europeo. Che sia davvero arrivato il momento giusto per vedere moda e divisa finalmente a braccetto? Nel frattempo, guardiamoci intorno in aeroporto.