Yoga e Gong per Cadmi

Yoga e Gong di beneficenza per la Giornata contro la violenza sulle donne

Il 25 novembre ricorre la giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Il report del Servizio Analisi Criminale della Direzione Centrale Polizia Criminale ha pubblicato i dati relativi alla violenza sulle donne nello scorso anno: nel 2021 ci sono stati 119 femminicich (+2 rispetto al 2020), di cui l‘89% avvenuti in ambito familiare/affettivo. 70 di queste donne sono state uccise per mano dei partner o di un ex partner. Riguardo al movente, il 44% delle donne è stata uccisa per “liti/futili motivi“.

In occasione della Giornata Mondiale Contro la Violenza sulle Donne 2022 si terrà presso il Milano Yoga Space (Via Pastrengo, 7,) l’ evento benefico “Yoga e sound healing” per raccogliere fondi a favore di CADMI, la casa d’accoglienza per le donne maltrattate di Milano. L’evento si terrà il dalle 10:30 alle 12:00. Al mattino è ancora possibile prenotarsi, solo on line (sold out di presenza), mentre sono ancora aperte le iscrizioni pomeridiane dalle 14:30 fino alle 16:00 (solo in presenza)  L’evento consisterà in una pratica yoga per tutti i livelli seguita da un bagno di gong. Sarà possibile partecipare all’evento previa donazione a CADMI e iscrizione (qui il link per info e prenotazioni).

Yoga per Cadmi

Le organizzatrici sono Sabrina Trevisan – Insegnante di yoga (Milano e online) e retreat organiser (Italia e Europa) e Sara Usai musicista, istruttrice di canto, insegnante di yoga (gong master e cerimoniere di chiusura a Wanderlust). La pratica Yoga consisterà in una lezione di yoga restorativo, adatta a qualsiasi età e livello di esperienza. Il focus della pratica sarà la connessione con il proprio corpo e l’accettazione amorevole di se stess* e della propria storia. Sara è Gong Master e per l’occasione ci offrirà una sessione di sound healing, o bagno di Gong. Attraverso il suono dei Gong, delle campane di cristallo e della sua voce ci guiderà in un profondo stato di rilassamento.

CADMI La casa di accoglienza delle donne maltrattate è il primo centro antiviolenza in Italia. E’ stato fondato nel 1986 e da allora ha ascoltato e accolto più di 30mila donne e ne ha ospitate oltre 700 nelle sue case sicure. CADMI ascolta e sostiene le vittime di violenza fisica, psicologica, sessuale ed economica offrendo sostegno psicologico, supporto legale, consulenza lavorativa e mette a disposizione case sicure per chi a casa sua non Io è.



Francesco Bellia