Si taglia il pene per errore e il cane se lo mangia

Nel 2004 Constantin Mocanu, 67enne rumeno, stava tranquillamente dormendo tutto nudo di notte quando è stato svegliato bruscamente dai lamenti di uno dei suoi polli che teneva in giardino. L’uomo, parecchio irritato per la situazione, decide di scendere in cortile completamente nudo, armato di coltello, per tagliargli il collo.

L’uomo però, a causa della scarsa illuminazione del suo giardino, ha confuso il collo del pollo tagliandosi il pene. Finito all’ospedale ha dichiarato di aver confuso il suo pisello: “con il collo del pollo.”

Oltre al danno la beffa, il pene, caduto in terra dopo essere stato tagliato, è stato subito azzannato dal suo cane che lo ha confuso per un delizioso involtino di carne.

Fonte: https://www.telegraph.co.uk/news/1473379/Mans-penis-eaten-by-dog.html



redazione