Serie A: Top e Flop della 20esima Giornata

In #Shareit, SPORT by redazioneLeave a Comment

Prima giornata del girone di ritorno di Serie A, prime novità portate dal campo: mentre l’Inter si ferma ancora una volta, non riuscendo a guadagnare più di un punto sull’ostico campo dell’Atalanta, prosegue la scalata di Napoli e Juventus, che rispettivamente con tre e quattro reti riescono a superare Sassuolo e Udinese.
Nuova sorpresa in casa Carpi, con la vittoria per 2-1 riportata in casa contro la Sampdoria: una squadra che, ancora una volta, riesce a sorprendere e a conquistare tre punti fondamentali per tentare di mantenere la categoria. Frosinone, al contrario, schiacciato da un Torino che potrebbe aver ritrovato la strada di casa: un pesante 4-2 affonda i laziali, complice il ritorno in maglia granata di Ciro Immobile, subito in rete grazie ad un rigore.
Buio totale in casa Palermo, con le quattro reti incassate in mattinata: la trasferta sul campo del Genoa non cambia il momento negativo che il club rosanero sta vivendo. Cambio di allenatore sì, con l’arrivo del tandem Viviani-Schelotto, ma la musica sembra essere sempre la stessa. E non si tratta di una piacevole sinfonia. Situazione analoga per la Roma: fuori Garcia, dentro Spalletti, ma i fischi dell’Olimpico restano immutati. Il momentaneo vantaggio conquistato da Nainggolan fa sperare di poter guadagnare tre punti almeno contro il Verona, ultimo in classifica, ma il rigore realizzato da Pazzini e il ritrovato pari fanno comprendere che, almeno per il momento, non sarà possibile fare miracoli.
Grande difficoltà della Lazio, che in soli diciotto minuti si trova sotto di due goal sul campo del Bologna: Giaccherini e Destro sembrano aver messo il punto all’incontro, ma Pioli capisce tutto e riesce a raggiungere un buon 2-2. In casa Chievo, la rete realizzata dal solito Paloschi non basta per chiudere in cassaforte il match: è Tonelli, questa volta, a regalare il pari al suo Empoli. Il weekend si chiude con una vittoria fondamentale per il Milan: posticipo d’oro per i rossoneri, che con Bacca e Boateng sovrastano una scialba Fiorentina.

I TOP DELLA SETTIMANA

 drame-azione-atalanta-aprile-2015-ifa
DRAME’: suo il tiro deviato in porta da Murillo, buono il lavoro svolto per tutto l’incontro su D’Ambrosio.
.
.
 .
.
202123352-274bf292-bda0-4ac4-8f69-3d940730e155BELOTTI: due goal e un assist, fruttuosa la vicinanza di Immobile. Che sia questa la svolta che il Torino attendeva?
.
.
.
.
.
khedira-azione-juventus-champions-league-settembre-2015-ifaKHEDIRA: ultimi due incontri al top, presenza fisica in mezzo al campo e un goal che torna a contribuire alla causa bianconera. Ottima scelta.
.
.
.
.
C_3_Media_1680399_immagine_ts673_400PAVOLETTI: ancora una doppietta (con rovesciata inclusa), ancora una prestazione da incorniciare. Dieci goal in tredici partite. Indispensabile.
.
.
.
.
Vid+Belec+YlWPtgngzO-mBELEC: aspra lotta con Handanovic per un posto tra i migliori, ma i miracoli sono alla pari. Cassano e Muriel lo bombardano, lui risponde. Il Carpi ringrazia.
 .
 .
 .
 .

I FLOP DELLA SETTIMANA

murillo-inter-agosto-2015-ifaMURILLO: una pecca in casa Inter, non solo per l’autorete che rischia di condannare la squadra, ma per i continui cali di concentrazione.
 .
.
.
.
9356-3
ANDELKOVIC: paga un po’ per tutto il Palermo, ma quell’espulsione non può passare inosservata. Da quel momento, tutto troppo semplice per il Genoa.

.

.

.

.

 
fernando-disteso-sampdoria-europa-league-luglio-2015-ifaFERNANDO: dopo il pari della Sampdoria, arriva il suo inutile fallo su Di Gaudio a regalare il rigore della vittoria al Carpi. Sfortunato e distratto, giornata no.
.
.
.
.
Danilo-UdineseDANILO: perché intervenire in area su Mandzukic e lasciare in dieci la propria squadra, soprattutto in un incontro delicato come questo? Inspiegabile.
.
.
.
.
180027500-64ca73e4-c65d-4de1-84bb-af306b48d60fJOVETIC: non queste le prestazioni che l’ambiente nerazzurro si aspettava. Una delusione dopo l’altra, difficile trovare ancora qualcuno a suo favore.
.
.
.
.
Ti è piaciuto questo articolo? Metti “mi piace” a Social Up!
Loading...