Addio #Povery. Ecco Rick Kids, l’esclusivo social network per ricchi

Claudia Ruiz

In WEB / Claudia Ruiz / Comments

“THEY HAVE MORE MONEY THAN YOU AND THIS IS WHAT THEY DO”.

(Hanno molti più soldi di te e questo è ciò che fanno)

Se sei ricco puoi permetterti di tutto, anche un social network esclusivo. Vogliono viaggiare, comprano un jet, hanno la patente gli regalano una Ferrari, vogliono condividere le loro vite esagerate, lo fanno attraverso Rich Kids, il social creato appositamente per loro.

Il social network vanta la presenza di numerosi ospiti di rilievo, ovviamente non devi essere “famoso” per poterti iscrivere, bensì permetterti un’iscrizione mensile di 1000 euro: “Se per te è troppo, questo non fa per te – suggeriscono gli ideatori di Rich Kids, che continuano – Chiunque può utilizzare gli hashtag #rkoi o #richkids su Instagram o posare accanto a una macchina di lusso trovata in un parcheggio. Ma non su Rich Kids“. Inoltre sul sito si legge: “Tutti possono avere un account su Instagram, ma solo i veri ricchi possono permettersi il loro profilo qui, mantenendo Rich Kids esclusivo. Potrai avere nuovi follower che non saresti mai riuscito a trovare tra i milioni di utenti su Instagram. Goditi l’attenzione esclusiva che meriti”. L’app possono scaricarla tutti, gratuitamente, dall’Apple Store e si può accedere usando l’account Facebook; questo permetterà solamente di vedere i contenuti di chi ha la Rich Kids Membership, che come abbiamo detto precedentemente ha un costo mensile.

Se sei membro puoi condividere i tuoi lussuosi eccessi, se fai parte della categoria dei poveri non ti resta che guardare e invidiarli.

Sono vite esagerate quelle che si possono osservare da questi account Facebook e Instagram, in cui la norma è jet privato ed elicottero personale; sono figli di uomini ricchi viziati che non conoscono la necessità ma solo il bisogno di soddisfare un capriccio. Tuttavia i numeri sono in costante aumento oltre 43.000 “Mi Piace” su Facebook, più di 325.000 follower su Instagram, 6.000 accessi mensili al sito su Tumblr. E ancora un numero imprecisato di parodie e imitazioni, tantissimi progetti paralleli e pure un libro, venduto all’accessibilissimo prezzo di 11$: la copertina mostra una striscia di cocaina sul faccione verde da 100$ di Benjamin Franklin.

Ciò che crea ulteriore curiosità è l’alone di mistero dietro al creatore del social network per ricchi.

Hey! Sono i “Rich Kids of Instagram” cosa vi aspettate?