Piante antizanzare per terrazzo e giardino

Il problema delle zanzare ,ormai è assodato  visto che a volte i nostri giardini sono invasi da questi fastidiosissimi insetti,che a volte neanche gli zampironi sembrano essere di nessun aiuto, l’unica cosa che possiamo fare è quella di circondare il nostro giardino di piante e cespugli anti zanzare.

Il vostro giardino sarà più bello con le varie  piante profumate, che ridaranno vita a  cespugli bellissimi e in grado di tenere lontane le zanzare. Iniziamo con elencare alcune piante utili per tenere lontane le zanzare. Al primo posto troviamo la citronella resta senza dubbio la pianta dal più alto potere anti zanzare, si tratta di un arbustiva costante che cresce come un cespuglio. La sua forma ricorda un soffice cuscino e le sue foglie ricordano dei fili d’erba giganti. Darà un tocco originale e brioso al vostro giardino. Poi c’è il geranio con i suoi vari colori di fiori e il rosmarino che ha anche un forte potere anti zanzare: potrete realizzare delle siepi basse aromatiche. Il rosmarino per di più fiorisce durante il periodo estivo: dovrete solo ricordarvi di potarlo per dare una forma ordinata al suo arbusto. Oltre a non avere più zanzare è molto  utile in cucina.

Un’altra pianta validissima è il cespuglio di lavanda molto potente  per scacciare le zanzare: coltivate in giardino la lavanda e avrete un cespuglio coloratissimo per tutta l’estate! Scegliete il celebre “lavandin” (Lavandula Hybrida), tra tutte la specie di lavanda è il più profumato in assoluto.

Per una bordura colorata che tuteli il vostro giardino dalle zanzare , con il sua vivacissima colorazione, scegliete  la calendula: seminatale in giardino ai bordi di cespugli e non solo le zanzare ma anche tanti altri parassiti delle piante se ne staranno lontane. Una pianta di eucalipto vi aiuterà a tenere distanti le zanzare, ma coltivatela in giardino solo se saprete destinare le giuste attenzioni,

è infatti una pianta che raggiunge i  25 metri  se volete evitare che non raggiunga una tale altezza dovrete procedere a una regolare potatura nel periodo primaverile. Conviene tenere questa pianta se il giardino è abbastanza ampio.



redazione