L’insalata mista come alleata della salute

In CUCINA by redazioneLeave a Comment

Le insalate miste sono le alleate della vostra salute! L’indivia, la valeriana, la lattuga ed anche il crescione contengono, ad esempio, le vitamine essenziali per il nostro corpo. La corretta aggiunta di condimenti o prodotti alimentari, renderanno le vostre insalate un piatto completo, originale e perfettamente equilibrato. Approfittate dell’estate per variare i vostri piaceri, utilizzando nuove ricette!

L’estate deve essere l’occasione per provare le nuove insalatone. Ogni regione dell’Italia è ricca di piccole prelibatezze culinarie che possono perfettamente integrarsi in nuove gustose ricette.

Le insalate miste diventano, così, un pasto completo e a pieno titolo. Apportando tutti gli elementi nutritivi necessari alla salute, saziando fino al pasto successivo.

Vivacizzate le vostre insalate con frutti di mare e pesce (tonno, sardine, acciughe). Il pesce è ricco di proteine, necessarie all’organismo e ai muscoli e i frutti di mare (molluschi) contengono selenio, antiossidante ideale per facilitare l’abbronzatura e rallentare l’invecchiamento della pelle, agendo contro i radicali liberi. 

Se vi trovate non molto lontani dalla montagna, siate originali e provate l’insalata con l’aggiunta di piccoli pezzi di formaggio locali ad esempio! Il formaggio contiene calcio che è un elemento essenziale per la buona saldezza dello scheletro osseo. Ogni regione detiene una specialità casearia propria. Numerose idee di insalate sono dunque sempre a vostra disposizione!

Ogni regione italiana abbonda di olii locali che sapranno condire le vostre insalate con brio. Il delizioso olio extravergine di oliva del sud, o toscano, ligure o del Garda, è perfetto per insaporire la vostra insalata. L’olio di oliva è ricco di antiossidanti (come la vitamina E e i polifenoli) che permettono di prevenire le malattie cardiovascolari, i tumori e l’invecchiamento prematuro della nostra pelle. 

Una buona insalata a base di patate, sedano e del prosciutto a dadini è particolarmente apprezzata dal nostro organismo ed è una variante delle classiche insalate che si mangiano nel corso dell’anno.

Approfittate anche dei vostri viaggi all’estero per gustare le insalate locali. La Grecia,  ad esempio, è nota per le sue insalate a base di pomodori, olive, ravanelli, carote (ricche di fibre) e peperoni il tutto sempre accompagnato dalla feta (tipico formaggio greco). 

Loading...