La Startup Weekend arriva anche a Parma!

In social up, TECH by redazioneLeave a Comment

Vi abbiamo recentemente raccontato del progetto Startup Weekend in occasione delle tappe di Catania (dove abbiamo avuto la possibilità di collaborare come media partner) e Messina, ma oggi lasciamo la Sicilia per annunciarvi una nuova data di uno degli eventi più importanti nel mondo degli startupper. Organizzato dall’Associazione On/Off con il Patrocinio del Comune di Parma e dell’Università degli Studi di Parma,  il 10,11 e 12 febbraio 2017 presso Officine On/Off Strada Naviglio Alto 4/1 arriva l’edizione parmense della Startup Weekend.

Lo Startup Weekend è il format “dall’idea all’impresa” più famoso e replicato nel mondo (più di 3000 edizioni in 150 paesi) e arriva per la prima volta a Parma.

Durante le 54 ore dell’evento, designer, startupper, sviluppatori, studenti e appassionati di tecnologia, web e digital, lavoreranno fianco a fianco sullo sviluppo delle proprie idee imprenditoriali, affiancati e supportati da mentor, coach e professionisti del settore. Al termine del weekend full-immersion, una giuria di investitori e imprenditori selezionerà i progetti e i team vincenti, che potranno usufruire gratuitamente delle postazioni di coworking temporary di Officine On/Off per 12 mesi e accedere alla formazione online su competenze pratiche e digitali offerta da Lacerba.io.

Tra gli sponsor dell’evento, segnaliamo la digital creative agency Caffeina e Unione Parmense Industriali. Tra i giudici, Tiziano Tassi, CEO di  Caffeina, e Vittorio Guarini, amministratore delegato di Fazland. Tra gli speaker che interverranno nella giornata di sabato, Michele di Blasio, co-founder di  Lacerba.io, e Tommaso Grotto, CEO della startup Kopjra.

Fino al 12 gennaio 2017 è possibile acquistare online i biglietti earlybird a un prezzo scontato cliccando su questo sito.

Per rimanere aggiornati sui contenuti e i partecipanti dell’evento, seguite lo Startup Weekend Parma su Facebook e tramite l’hashtag #swparma.

Insomma, una nuova occasione per avvicinarsi ad un mondo in continua evoluzione, dove i giovani stanno riuscendo a mostrare le loro competenze creando dei team efficienti e soprattutto capaci di raggiungere risultati efficaci.

 

Loading...