La danza e i suoi benefici: il ballo è il vero alleato per la salute e la felicità

Unione, aggregazione e libertà: sono solo alcuni degli elementi chiave che costituiscono le fondamenta di una delle discipline più antiche del mondo, la danza. Da sempre considerato come un linguaggio universale, il ballo è in grado di raccontare ed esprimere attraverso il movimento del corpo tutto ciò che le parole non sono in grado di raccontare. Ma la danza va oltre il concetto di attività ludica: sono diversi gli studi scientifici che vedono in questa attività fisica non solo una disciplina artistica ma un vero e proprio elisir per migliorare la propria salute fisica e mentale

Infatti, secondo uno studio pubblicato sulla rivista americana Frontiers in Aging Neuroscience, la danza non solo può essere considerata una terapia efficace per il buonumore ma uno strumento per migliorare la propria salute che aiuta a mantenere giovane il cervello e a ritardarne l’invecchiamento.

I benefici della danza sono vari e si suddividono principalmente in benefici fisici, mentali ed emozionali e questo vale sia per gli adulti che per i bambini. Il corpo invecchia in un tempo più dilungato negli anni e l’orecchio acquisisce e impara una maggiore musicalità” spiega Morgana Rosano, artista, coreografa e direttrice artistica della scuola di danza Morgan Roses Show Academy, un grande centro affiliato con l’Accademia Internazionale del Musical, dove è possibile studiare danza, canto, recitazione e musical in sede e online.

Ma secondo l’International Journal of Environmental Research and Public Health, tra i benefici della danza ci sono anche l’evoluzione della coordinazione e dell’equilibrio del nostro corpo oltre alla capacità di sprigionare endorfine, eliminare lo stress e lasciare spazio alla felicità.

La danza aiuta il corpo a rimanere in forma donandogli una maggiore elasticità e migliora notevolmente anche il sonno e il riposo. A livello mentale ed emozionale, la danza stimola la nostra fantasia e creatività, ci aiuta a scaricare le tossine e spinge il cervello a produrre endorfine, sostanze che ci regalano emozioni positive come gioia, felicità e che aiutano anche il nostro umore e la nostra condizione psico-emotiva” spiega Rosano.

I benefici della disciplina sono molteplici e coinvolgono tutti, dai grandi ai piccini, ed proprio per avvicinare anche i piccoli al ballo che Morgana Rosano e il suo canale Youtube “Morgana & Mirko” dedicato ai bambini sottolinea l’importanza di questa disciplina: per i più piccoli, danzare è anche un modo per imparare una disciplina, il rispetto per la propria compagna o compagno di ballo e degli spazi altrui. Inoltre, la danza diventa uno strumento per la scoperta della condivisione e di quella competizione costruttiva che può aiutare e stimolare il bambino a voler imparare sempre di più”. 

Un’attività, quella della danza, che dovrebbe essere considerata una valida terapia per mente e corpo e che potrebbe rivelarsi una vera e propria alleata per il benessere del nostro corpo e per il nostro stile di vita.



redazione