Gigi Hadid si fa in quattro per il monogramma di Burberry

In #Lifestyle, #Moda by Giulia StoraniLeave a Comment

Non appena sentiamo pronunciare il nome Burberry nella mente di ognuno di noi appare il motivo Tartan che da sempre lo simboleggia. A rivitalizzare il tutto ci ha pensato, però, Riccardo Tisci, il fashion designer italiano che dal marzo dello scorso anno è stato nominato direttore creativo del marchio. La prima mossa dello stilista, dopo il suo arrivo nella casa dell’eleganza inglese dalla storia ultracentenaria, è stata quella di gettarsi negli archivi, dove è rimasto ammaliato da una sezione dedicata ai disegni del logo della maison, risalenti al 1900.

Assieme al graphic designer Peter Saville, hanno deciso di reinterpretarlo e lo scorso agosto è stato lanciato il nuovo logo: le iniziali del fondatore, Thomas Burberry, che si intrecciano su un sfondo nei tipici toni del beige e del marrone. Rinnovare sì, ma sempre onorando la tradizione. È proprio sul monogramma che si basa la capsule collection lanciata pochi giorni fa da Burberry e che sarà disponibile nei negozi e online dal 22 maggio.

Ecco le parole del designer: “Quando ho visto un’immagine delle sue iniziali, il design mi è sembrato molto particolare e moderno; per questo motivo ho deciso di trasformarlo nel nuovo simbolo del marchio. Il monogramma non è solo una perfetta rappresentazione della storia di Burberry, ma ha anche un’anima molto moderna. Con questa collezione volevo dare spazio a tutte le identità a cui ci rivolgiamo come marchio. Sono molto orgoglioso della campagna che abbiamo realizzato insieme ad alcune delle personalità più note nel panorama artistico contemporaneo“.

La campagna pubblicitaria, affidata al fotografo britannico Nick Knight, vede come unica protagonista Gigi Hadid. La modella statunitense interpreta nei vari scatti le quattro personalità alle quali Tisci intende rivolgersi con questa collezione. La vediamo nei panni della “lady”, elegante e sofisticata, e della “girl”, dall’atteggiamento un po’ trasgressivo. Poi, subito affianco, la ritroviamo nelle vesti maschili del “gentleman” inglese e del “boy”, dal look più sportivo.

Gigi “si fa in quattro” per Burberry, ma decisamente in grande stile!