Cryptovalute: Coordinate di un fenomeno in forte espansione

Quando si parla di criptovalute, si ha quasi la sensazione di sbirciare nel futuro. Si tratta di un futuro sempre più digitale, dove le transazioni online hanno un ruolo ancora più importante che adesso, e dove anche la valuta è passata quasi completamente a una dimensione puramente virtuale. In questo senso, si impongono i nomi dei Bitcoin, dei Litecoin, di Ethereum e di molte altre monete digitali, di cui si parla sempre più e che trovano un terreno esteso di applicazione.

Criptovalute: campi di applicazione

Il concetto di criptovaluta si allontana da quello di denaro tesaurizzato e messo in circolazione da banche e governi, poiché si basa in realtà sulla crittografia, che garantisce piena sicurezza e anonimato alle transazioni eseguite tramite queste monete. Questo elemento, in realtà, si rivela un vantaggio, perché permette alle criptovalute di aggirare problemi quali l’inflazione; tuttavia, proprio questa distanza dalle istituzioni le rende difficili ancora oggi da accettare.

È chiaro comunque che sicurezza e anonimato nei movimenti di denaro siano due fattori particolarmente apprezzati, soprattutto in alcuni contesti che, da poco, hanno permesso l’utilizzo di questa particolare moneta: tra questi si trovano i principali siti di casinò online che fanno della sicurezza delle transazioni una priorità per tutelare i propri utenti, unitamente alla promozione del solo gioco responsabile.

Si tratta dunque di un metodo pensato per scongiurare il rischio di truffe, e che rende qualsiasi computer che contenga criptovalute una sorta di portafoglio virtuale, con il quale inviare e ricevere denaro. Il tutto, come si può immaginare, in completa sicurezza, perché i dati relativi alle transazioni sono totalmente codificati, in maniera tale che soltanto le due parti in causa possano essere in grado di decodificarli. Aumenta anche il numero di e-commerce che accettano le criptomonete come metodo di pagamento, col vantaggio di consentire transazioni più convenienti, con minori costi di commissione.

Crypto, un campo di investimento redditizio

È noto che chiunque abbia investito in criptovalute in passato, quando ancora il terreno poteva dirsi totalmente inesplorato, si sia ritrovato poi a registrare guadagni notevoli. Ancora oggi, tuttavia, il valore delle criptovalute è soggetto a una forte volatilità, e quindi a bruschi rialzi e crolli. L’investitore può cercare di gestirli e farne un vantaggio tramite applicazioni di trading per acquisire e lasciar andare le cripto quando più conviene, o comprando moneta digitale, con un ovvio rischio nel caso in cui, poi, il valore si abbassi.

In sintesi, il concetto di criptovaluta prende sempre più piede, anche se ancora sono in molti a diffidare, proprio vista la loro natura non istituzionale. In ogni caso, i campi di applicazione e le potenzialità di investimento sono visibilmente destinati ad aumentare.



redazione