Coachella vibes per i trend della primavera estate 2019

Il primo week end del Coachella Festival 2019 si è concluso e come è accaduto per gli anni precedenti, questo festival hippie ed underground sembra dettare i trend per la primavera – estate 2019.

Il Coachella Valley Music and Arts Festival  è il festival musicale più istagrammabile e famoso dell’anno. L’evento si tiene all’Empire Polo Club di Indio, in California e ogni anno attira migliaia di persone. Personaggi famosi come influencer, celebrity e modelle fanno a gara per farsi la foto sotto la presunta attrazione principale del Coachella festival: la ruota panoramica. Ma essendo un festival delle arti e della musica non ci si dovrebbe godere gli strepitosi line up offerti da cantanti come J. Balvin, DJ Snake, Selena Gomez, Ariana Grande e molti altri? Si anche, ma al Coachella la vera protagonista è la moda. Proprio in questo festival vengono definiti e perfezionati i trend per la stagione primavera – estate del 2019 da modelle e star come Kendall Jenner, Sara Sampaio, Elsa Hosk, Shay Mitchell a Victoria Justice.

Il Coachella Valley Music and Arts Festival essendo un festival all’aperto richiede rigorosamente dei look comodi, anche se bohemien, hippie ed underground. Quindi il jeans, gli accessori country e il look appariscenti sono ben acetti, l’importante è essere sempre alla moda e chic. Scopriamo insieme quali sono i primi trend per la primavera – estate scovati al Coachella 2019.

  1. Pioggia di paillettes

    Che le paillettes svengano utilizzate per far brillare giacche, vestiti o make up, poco importa. L’importante è essere scitillante come una stella. Però il rischio di essere scambiati per una palla da discoteca è dietro l’angolo. quindi brillare si, ma con stile.

  2. Abiti in PVC

    Passare dalle passerelle di Haute Couture al Coachella Festival 2019 nel deserto è uno schiocco di dita. Ma il PVC non sarà un po’ eccessivo, insomma si è in un festival super affollato in mezzo al deserto col caldo. Questi look più che per un festival sembrano perfetti per farsi una sauna.

    View this post on Instagram

    U feel me ? #coachella

    A post shared by Megan (@meganpormer) on

  3. Colori Neon

    I colori neon sono il trend di stagione perfetto per un festival musicale. Attribuiscono un tocco underground e rendono eccentrico al punto giusto il look.

    View this post on Instagram

    That’s a vibe, It’s a vibe ???

    A post shared by ♔Winnie Harlow♔ (@winnieharlow) on

  4. Total White

    Il classico ed intramontabile look total white. Perfetto e versatile per ogni occasione, oprattutto per un festival super colorato come il Coachella.

  5. Vestiti mini e biancheria in vista

    Forse sono azzardati per la vita di tutti i giorni, ma che siano super cutie è un dato di fatto.

    View this post on Instagram

    #RevolveFestival today? @revolve

    A post shared by Stella! (@stellamaxwell) on

  6. Bucket hat

    Il cappello da pescatore anni ’70 si è intravisto anche al Coachella 2019, ma in rigorosa versione tye-dye. Un altro trend di stagione colorato da sfoggiare nelle giornate afose in spiaggia.

    View this post on Instagram

    Coachella day 2 ? #coachellafestival #? #?

    A post shared by Gizele Oliveira (@giizeleoliveira) on

  7. Occhiali da sole tondi

    Donano al look uno stile hippie. Però ricordiamoci che siamo nel 2019, quindi diciamo si a montature spesse o in stile cyber-punk con dettagli metallici e grafici. Hippie si ma contemporanei.

  8. Accessori country

    Coachella. America. Deserto. Lo stile country si respira ad ogni folata di vento rinfrescante, quindi si a cinture, stivali a punta e giacche da cow boy.

  9. Macramè

    Stile bohemien e chic. Perfetto non solo per il festival all’aria aperta ma anche per le giornate calde che ci attendono in estate.

  10. Marsupio

    Pratico e versatile. Il marsupio è l’accessorio 2019 per eccelleza.

Ora che conoscete meglio i trend del Coachella Festival 2019 siete pronti a sperimentare look hippie e country chic nell’estate 2019? L’aria d’estate si respira già. Ora tocca a te.



Silvia Menon