Buzz il maialino che pensa di essere di un cane, ha incantato i social

La generosità che gli animali hanno nell’anima è realmente sorprendente. Sanno perdonare e superare i maltrattamenti, con sincera riconoscenza verso chi li aiuta, con le più splendide dimostrazioni di amore e lealtà.

Questa è la storia di Buzz, un meraviglioso maialino di 10 anni, con un passato segnato da maltrattamenti e cattiveria. Fortunatamente, è stato salvato, il suo ex proprietario lo teneva denutrito e con terribili ferite sulla spalla. Buzz è stato trasferito in un rifugio dove ha ricevuto tutte le attenzioni di cui aveva bisogno.

Serena Garner, assistente nella cura degli animali con L’RSPCA, ha raccontato che quando il personale trovò Buzz, capirono subito che il maialino veniva maltrattato. Le probabilità che facesse una brutta fine a livello di salute, erano molto elevate.

Buzz arriva al rifugio a Giugno e da allora il personale si è dedicato a lui con tutta la volontà, per restituirgli la salute e garantirgli una vita felice.

Attualmente questo maialino è molto amabile e coccolone. La sua apparenza ed espressione dimostrano che la tappa oscura della sua vita è stata superata, e che la luce l’allegria e l’amore, illuminano i suoi giorni.

Dopo aver passato alcuni mesi al rifugio, questo maialino ha fatto passi da gigante.

Adesso è un animale dolce e giocherellone che ha adottato alcuni comportamenti simili a quelli canini. Sembra che in molte occasioni lui si comporti come un cane.

Buzz adora correre e giocare per il cortile del rifugio. Adora gli abbracci e le tenere carezze. Non perde l’opportunità di dimostrare la sua abilità preferita che è quella di sedersi come un cane, per ricevere un biscotto…E’ un amore!

Recentemente ha scoperto che il suo cibo preferito sono le zucche.

Adesso Buzz sta cercando una famiglia che gli dia tutto l’amore e le attenzioni di cui ha bisogno. Buzz è un maialino speciale e merita una famiglia speciale.



redazione