Viaggi di Boscolo: per iniziare alla grande il 2022!

Chi ben comincia è a metà dell’opera recita un vecchio proverbio. E certamente iniziare il nuovo anno con un viaggio indimenticabile è il modo migliore per dare il via al 2022, un anno pieno di speranze, di voglia di vivere e di ricominciare a viaggiare. Proprio per questo Viaggi di Boscolo ha selezionato alcune proposte sia in Italia che all’estero per vivere un Capodanno straordinario.

CAPODANNO A NAPOLI E COSTIERA AMALFITANA

A Napoli, si sa, il Capodanno è una grandissima festa, un’esperienza che va vissuta almeno una volta nella vita, non solo per vedere la città, il golfo e le sue acque illuminate dalle luci dei fuochi d’artificio, ma anche per i tanti eventi che animano il suo cuore pulsante. Per chi ama festeggiare l’ultimo dell’anno in piazza, ad esempio, imperdibile è il concerto in Piazza Plebiscito. Se amate la musica anni 70 e 80 vi basterà raggiungere Borgo Marinari, se preferite assistere a diversi spettacoli vi basterà passeggiare sul lungomare, costellato da numerosi palchi e artisti che si esibiscono. E tra un festeggiamento e l’altro potrete ammirare Napoli in tutta la sua bellezza, i suoi presepi famosi in tutto il mondo, la Cappella Sansevero con il celebre Cristo Velato per poi proseguire con la vicina Santa Chiara e il celeberrimo Chiostro. Si continua con Capri, i suoi incantevoli giardini di Augusto e un’escursione tra le grotte. Si prosegue con Pompei dove visiterete i resti dell’antica città romana sommersa dall’eruzione del Vesuvio e con Caserta e la sua meravigliosa e ineguagliabile Reggia. Proposta: 6 giorni, 5 notti, pullman o volo. A patire da 1.090 euro a persona

CAPODANNO NEL CHIANTI

Questo viaggio vi porterà a vivere l’ultimo dell’anno a Siena, in una delle Piazze più incantevoli d’Italia, Piazza del Campo. In questa piazza ogni anno si riuniscono la notte del 31 tantissimi artisti nazionali e internazionali e la musica, di tutti i generi e per tutti i gusti, la fa da padrona. Continuerete poi a festeggiare scoprendo le bellezze di questo territorio ricco di storia: Arezzo dal fascino etrusco, con il suo centro storico: la splendida Piazza Grande, la Chiesa di San Domenico e la Basilica di San Francesco, con il ciclo di affreschi di Piero della Francesca; Volterra, con la sua cinta muraria lunga più di 7 km, il Duomo, il Battistero, il teatro romano con le adiacenti terme; San Gimignano, una piccola città fortificata, famosa per le sue molte torri. Meta successiva Monteriggioni, incantevole borgo medievale racchiuso da una cinta muraria perfettamente conservata. Il tour prosegue in Val d’Orcia con San Quirico d’Orcia e la sua Collegiata, una splendida chiesa romanica con elementi gotici e barocchi. Raggiungerete poi Montepulciano, incantevole borgo posto in posizione panoramica che vide il massimo splendore sotto i Medici e che conserva ancora imponenti palazzi di grande bellezza. Proposta: 4 giorni, 3 notti, viaggio in pullman. A patire da 740 euro a persona.

Chianti

CAPODANNO A PARIGI

Parigi è unica in ogni stagione, ma durante le feste rivela il suo lato più seducente. Trascorrere il Capodanno nella Ville Lumière significa non solo lasciarsi travolgere dai festeggiamenti lungo gli Champs Élyssées, ma anche scoprire il suo lato romantico tra la Senna e Montmartre. Un’esperienza da vivere per iniziare il nuovo anno carichi di entusiasmo ed energia. Tornerete con la mente piena di immagini meravigliose come la vista della città a bordo di un bateau sulla Senna: monumenti illuminati, palazzi vestiti di luci scintillanti, alberi e viali addobbati; la galleria degli specchi di Versailles; le opere d’arte del Louvre; la bella piazza del Marais. Per la notte di Capodanno sarete liberi di scegliere e di prenotare il vostro cenone in un tipico locale parigino. A vostra disposizione gli esperti di Boscolo e i loro preziosi suggerimenti per vivere una fine e un inizio indimenticabile. Proposta: 4 giorni, 3 notti, volo. A patire da 1.080 euro a persona.

CAPODANNO NEI FIORDI

Se desiderate iniziare l’anno circondati da paesaggi dalla bellezza incomparabile, da un soffice manto di neve che ricopre le cime dei monti, le casette colorate e le città scegliete per il vostro viaggio la Norvegia e i suoi famosi fiordi. Prima tappa, Oslo con il Castello di Akershus, il Palazzo Reale Norvegese, il Parlamento, si prosegue poi verso Myrdal per salire a bordo del treno Flamsbana, una delle linee ferroviarie più ripide al mondo, che vi porterà a Flam, situata nella parte più interna dell’Aurlandsfjord, uno dei fiordi più spettacolari, dove vi addentrerete in un antico villaggio vichingo. Il viaggio continua con un’indimenticabile crociera sul Nærøyfjord e il suo paesaggio davvero unico al mondo, dal 2005 patrimonio Unesco. Tappa successiva: Undredal dove vi attende una degustazione e una lezione sulla produzione tradizionale del formaggio di capra, una visita della Vecchia Stave, la chiesa di legno costruita nel 1147. La notte del 31 cena in hotel da cui ammirerete i bellissimi fuochi d’artificio che daranno il ben venuto al 2022. Il primo giorno dell’anno lo trascorrerete a Bergen, seconda città più grande della Norvegia, ma con il fascino e l’atmosfera di un piccolo borgo. Una piacevolissima passeggiata dal Bryggen, zona del porto con vecchie botteghe e case in legno dai colori vivaci, fino all’esterno della fortezza medievale Bergenhus Festning e della Cattedrale gotico romanica Mariakirken. Proposta: 5 giorni, 4 notti, volo. A patire da 1.610 euro a persona.

CAPODANNO A BUDAPEST

L’elegante Budapest rappresenta sicuramente una meta molto ambita per trascorrere il Capodanno. Molti sono i locali, tra cui potrete scegliere per festeggiare, dai tradizionali veglioni a feste alternative nei locali alla moda dei Romkocsma, letteralmente i pub delle rovine: ambienti allestiti in modo artistico dove cinema, danza e musica si fondono per regalarvi esperienze uniche. Un’alternativa originale è rappresentata dalla crociera con cenone in battello, lungo il Danubio. Mentre le feste di piazza si tengono a Piazza degli Eroi e a Piazza Vörösmarty dove ascolterete musica dal vivo in attesa dei fuochi d’artificio, a mezzanotte potrete partecipare a una antica tradizione: lanciare le bottiglie vuote alla statua posta al centro della piazza e ricoperta di palloncini per l’occasione. Oltre a Budapest questo viaggio vi porterà a Gödollo, per ammirare il Castello di Grassalkovich residenza di villeggiatura barocca di Francesco Giuseppe e della moglie Sissi e poi nella Valle di Domonyvolgy dove assisterete a uno spettacolo equestre in un tipico villaggio di mandriani.

Proposta: 4 giorni, 3 notti, volo. A patire da 860 euro a persona

CAPODANNO A VIENNA

Un viaggio che vi porterà a trascorrere la notte di Capodanno nei meravigliosi ambienti del Palais Auersperg, il più antico palazzo barocco di Vienna costruito all’inizio del 1700. Famoso per essere il luogo in cui compositori come Mozart scrissero qui la loro musica oltre che per sontuosi matrimoni e balli reali. Nel Palazzo una delle più belle sale da concerto di Vienna con statue in marmo, sontuosi lampadari e decorazioni dorate. A Capodanno le sue porte si apriranno per offrirvi un galà indimenticabile: una cena in cui assaggerete tante prelibatezze, ascolterete un bellissimo concerto di musica classica e danzerete sulle note più moderne della musica disco nel Giardino d’Inverno.

Il tour vi porterà anche nelle splendide vie del centro per ammirare Piazza degli Eroi, il Parlamento, il Municipio, il Teatro Nazionale, la Chiesa di San Pietro, il Graben, la Colonna della Peste, il Kohlmarkt e Piazza San Michele fino al castello di Schonbrunn, mitica residenza della Principessa Sissi. E chi ama i mercatini di Natale, fino al 31 dicembre, avrà anche l’opportunità di fare una passeggiata tra le particolari bancarelle allestite con legno, paglia, tessuti e vetro. Proposta: 4 giorni, 3 notti, aereo o pullman. A partire da 1.050 euro a persona.

Christmas Market Vienna



Sharon Santarelli