Una donna compra una vecchia banca abbandonata e la trasforma in una bellissima casa

A Spring City, Pennsylvania, un piccolo paese al di fuori di Philadelphia, una donna ha trasformato una vecchia banca in una bellissima casa. Cathy Calhoun lavorava come cassiera presso l’ex Banca Nazionale di Spring City nel 1970 e quando vide che era in vendita scattò gli venne l’idea geniale. Cathy descrive che la banca è stata lasciata “quasi come se hanno chiuso per il fine settimana.” Non ci sono rimasti scartoffie e cassette di sicurezza piene di vecchie monete, foto, punte di freccia, e lettere d’amore scritte a mano, cartoline e libretti di risparmio.
La bellissima storia dell’edificio è la ragione per cui ha cercato che di preservare il più della banca come era possibile durante i lavori di ristrutturazione, ed i risultati incredibili sono una miscela di questa storia insieme a tocchi di design moderno. Una delle volte è stata trasformata in una nuova copertura lucida che mostra anche alcuni dei manufatti originali che ha trovato. La volta più vecchia, si trova al piano di sotto, non ha la ventilazione, che la rende perfetto per una sauna. La volta del seminterrato era il luogo in cui sono stati tenuti in ostaggio 2 persone durante una rapina nel 1921. Uno degli ostaggi ha subito un attacco d’asma e morì. Una terza volta, che apparteneva al cassiere testa ed è vicino alla porta d’ingresso, oggi funziona come un centro di intrattenimento.
Il resto della casa conserva elementi della vecchia banca. Essi sono stati mescolati con uno stile moderno al gusto del proprietario e il risultato è una sensazione di glamour e lusso. Divani bianchi eleganti e tappeti si mescolano perfettamente con i lampadari originali. Accessori in mostra si inseriscono perfettamente all’interno dei grandi spazi aperti e ariosi e attirano l’occhio verso i soffitti alti. Stanza preferita di Calhoun è la sua stanza da bagno 2 piani, che dispone di una grande vasca con una TV a schermo a LED, un camino, e doccia a pioggia. La casa sembra molto confortevole, con tutti i tocchi personali che ha aggiunto, ma riesce a conservare il suo fascino storico. Vedere per credere!



redazione