Un film a tavola: freschissima Tartare di Manzo da “The Wolf of Wall Street”

“The Wolf of Wall Street” è uno di quei film che andrebbe visto almeno una volta nella vita. Non tanto perché ha il magnifico Leonardo Di Caprio come protagonista (anche se, detto tra noi, è tanta roba), ma perché affronta un tema sempre attuale in una chiave di lettura comprensibile per chiunque.

Ennesimo ma non meno straordinario film diretto da Martin Scorzese, narra l’intera vita di Jordan Belfort, spregiudicato broker newyorkese. In piena crisi economica mondiale (quando la pellicola raggiunse le sale cinematografiche era il 2013), quale film di maggior interesse pubblico poteva attrarre la gente al cinema? Ovviamente uno che tratta una vita fatta di eccessi e bella vita, in cui l’indiscusso protagonista è il denaro.

Cinque nomination agli Oscar nelle categorie miglior film, miglior regista, miglior attore protagonista, miglior attore non protagonista e migliore sceneggiatura non originale. Narra l’ascesa e la distruzione della carriera di Jordan Belford, famosissimo broker finanziario degli anni ’90 e conosciuto da tutti come “la volpe di Wall Street”.

“Aveva il mondo nelle sue mani ed è riuscito a distruggerlo” Immaginiamo così la frase di apertura per un articolo di critica cinematografica a questa pellicola. Storia avvincente, realistica, spudorata, sognante, di un uomo che aveva deciso di ottenere tutto ciò che avesse voluto dalla propria vita. Come? Tramite i soldi ovviamente! Se il denaro non compra la felicità, quantomeno ci avvicina. Ed è proprio questo che insegna Leonardo di Caprio: volere è potere (anche se, vi assicuriamo che è meglio se si opera limpidamente nei confronti del governo).

Ricetta della Tartare di Manzo

Ingredienti

  • 125 g di filetto di manzo tritato al coltello
  • 1 tuorlo
  • 15 gr cucchiaio di crema di senape
  • 16 gr d’olio
  • 7 gr di salsa Worcester
  • 10 gr di succo di limone
  • 1 cipolla bianca
  • 1 cetriolino sott’aceto
  • 2 capperi salati
  • sale
  • pepe
  • foglie di lattuga

Procedimento

Prendete un quarto della cipolla bianca, il cetriolino, i capperi e tritateli finemente. Create poi un’emulsione miscelando questo trito alla senape, l’olio, la salsa Worcester e il succo di limone.

Miscelate in una ciotola la carne trita e l’emulsione creata poc’anzi.

Salate e pepate a piacimento.

Adagiate su una foglia di lattuga un medaglione della tartare. Sormontate il tutto dal tuorlo d’uovo.

Preparare e servire immediatamente!



Alessia Cavallaro