Ecco i migliori Bot da aggiungere a Telegram

In social up, WEB by Erminia LoritoLeave a Comment

Con circa 100 milioni di utenti attivi al mese e 15 miliardi di messaggi inviati al giorno, Telegram si conferma l’applicazione di messaggistica istantanea più gettonata del momento. Grazie alla costante crescita della sua popolarità, è riuscita infatti a guadagnarsi un posticino niente male negli smartphone dei suoi fedeli utenti. Ma cos’è che l’ha resa così speciale rispetto ad altre applicazioni simili ad essa e allo stesso tempo rivali? Al di là delle tante differenze che le hanno permesso di spalleggiare la stessa Whatsapp e che piano piano sono andate affievolendosi, l’unica funzionalità  indiscussa resta quella relativa alla possibilità di utilizzare i Bot, uno degli aspetti più sorprendenti  e diabolici dell’app. Gestiti da software e non da umani in carne ed ossa, tanto da essere noti anche con l’appellativo di persone automatiche, sono in grado di svolgere una serie di compiti rispondendo ad una serie di comandi. I web robot sono dei veri e propri account da poter cercare ed aggiungere alla lista dei contatti semplicemente inserendo il loro nome all’interno della barra di ricerca, proprio come faremmo se dovessimo trovare un amico iscritto allo stesso servizio. Inoltre, questi non solo permettono di velocizzare ed automatizzare molte operazioni senza ricorrere ad applicazioni aggiuntive ma, grazie ad un pizzico di ironia, è altresì possibile interagire con essi per creare, giocare o trovare persino altri Bot.

Quali sono quindi quelli più utili in circolazione? @gif, per fare una ricerca al volo su Giphy, @vid per i video di YouTube, @pic per accedere a Google Immagini, @bing per i risultati di ricerca su Bing e @wiki per postare in una frazione di secondo il link a qualche pagina di Wikipedia, questi tra i più pratici e classici di sempre. Se invece vi ritenete dei very original nerd abbiamo stilato una classifica dei Bot che fanno per voi:

  1. TrackBot permette di tracciare pacchi e spedizioni di tutti i corrieri del mondo come SDA, Bartolini, TNT e molti altri. Il suo funzionamento è semplice ed intuitivo: basta inserire il codice tracking della spedizione e in pochi minuti si riceverà un messaggio all’interno del quale vengono catalogati tutti i percorsi fatti dal pacco, con tanto di possibilità di attivare il servizio di notifica grazie al quale ricevere aggiornamenti ad ogni avanzamento dello stato.
  2. WinAccountBot offre la possibilità di ricevere gratuitamente account Netflix, Spotify, Origin, Minecraft, Steam semplicemente accumulando crediti derivanti dalla visione di pubblicità. In genere ci sono sei pubblicità al giorno, un bonus ogni 24 ore offerto a tutti ed un credito per ogni amico invitato.
  3. StrangerBot consente invece di chattare con perfetti sconosciuti mantenendo il totale anonimato. In aggiunta è possibile inviare foto, video e audio e utilizzare la funzione “Skip” nel caso in cui l’interlocutore dovesse infastidirvi troppo.
  4. Con PollBot potete creare sondaggi di vario tipo e sottoporli ai vostri amici o alle stesse chat di gruppo.
  5. SpacoBot è una sorta di incazzatore personalizzato in quanto racchiude un vero e proprio elenco completo di insulti e minacce varie da indirizzare ai vostri contatti. In più è possibile inviare audio contenenti frasi di alcuni personaggi più celebri, tra cui Germano Mosconi o altri.
  6. WeathermanBot è consigliato per coloro i quali vogliono monitorare costantemente le previsioni meteorologiche della città desiderata.
  7. Con TadamBot potrete dire anche addio a Shazam. Avviato il bot, infatti, dovrete solo tenere premuto sul microfono per un tempo tra i 5 ed i 15 secondi circa. Nel giro di pochi attimi riceverete titolo delle canzone, link al video Youtube ed ulteriori informazioni.
  8. DottorBot è per coloro i quali non credono più al fatto che serva una mela al giorno per levar il medico di torno, donando consigli utili ed informazioni medico-scientifiche.
  9. TranslateBot è un toccasana per tutti coloro che vogliono cimentarsi nella comprensione delle lingue, permettendo di tradurre messaggi di testo in modo rapido ed istantaneo.
  10. PornBot non lascia spazio all’immaginazione, fungendo da braccio destro al motore di ricerca per eccellenza di YouPorn. Per il resto, non c’è bisogno di aggiungere altro.

Cosa aspettate a provarli?

About the Author
Erminia Lorito

Erminia Lorito

Facebook

Studio Giurisprudenza all’Università di Urbino. Adoro il diritto in tutte le sue sfaccettature ed ho un debole per la scrittura e per la lettura. Amo viaggiare e scoprire posti nuovi, anche se mi reputo profondamente legata alla mia terra, la Lucania.