La borsa mare perfetta esiste: scopri come comporla in 5 step

La borsa mare perfetta non esist… Ah no, esiste eccome! Social Up ha qualche cosiglio da darvi per una giornata al mare senza imprevisti.

È luglio, le ferie stanno iniziando (anche se alcuni di noi le hanno già finite) ed è il momento di staccare un po’ la spina dalla solita routine andando al mare. Ma cosa conterranno le nostre borse per la spiaggia?

Andare al mare in giornata è sempre un’incognita. Non sai se pioverà, se ti brucerai, se ti abbronzerai, se morirai di caldo o andrai a fare aperitivo dopo la spiaggia. Ecco, noi abbiamo qualche tips da suggerirvi per comporre la vostra borsa mare perfetta, tanto lo sappiamo che, anche se siete tipi da montagna, un tuffo in acqua lo volete fare comunque!

Quindi, parlando di cose serie, cosa dovremmo imparare a mettere dentro la nostra borsa mare? Vediamo!

Asciugamano

Che sia spiaggia libera o lido attrezzato, asciugamano ci vuole. Ma se dobbiamo dirla tutta vi consigliamo di portarne via 2: uno più spesso di spugna sul quale sdraiarvi e uno più leggero, magari in microfibra, per asciugarvi dopo una bella nuotata o per farlo diventare il vostro spogliatoio ambulante in caso di aperitivi/serate improvvisi.

Acqua e cibo

Lo sappiamo, esistono i bar, e i bar vendono l’acqua, però perché non portarsela da casa? Insomma, riempi la tua borraccia ed evita di sprecare plastica inutile.

Non ricordarti gli integratori di Sali minerali. Stando tutto il giorno sotto il sole la disidratazione è dietro l’angolo.

Per non dimenticare gli snacks. Quelli si che sono fondamentali!

Protezione solare

Non smetteremo mai di chiedercelo: se la crema solare va portata anche d’inverno, perché puntualmente, ogni estate, decidete che è un optional?! La crema solare va messa, perché ci si abbronza comunque senza rovinare la nostra preziosa pelle.

blue denim jeans beside yellow leather handbag

Doppio costume

È giunto il momento della fashion tips. Nella vita non si può mai sapere cosa succederà, quindi portati un costume intero e un due pezzi, giusto per sicurezza. Il primo lo puoi utilizzare come body per un aperitivo post spiaggia e il secondo come intimo sotto i vestiti per andare a cena se il costime n°1 è umido, bagnato e scomodo.

In questo passaggio se sei in spiaggia libera ti tornerà molto utile il doppio asciugamano. Guarda il primo punto!

Cuffie e un libro

Per passare il tempo in spiaggia, se non si è degli appassionati degli sport e se credete che sudare d’estate sia paragonabile ad un girone dell’inferno, optate per un buon libro, della buona musica e … godetevela.

Il bambino che urla e lancia la sabbia accanto a voi non la smetterà troppo presto, quindi armatevi di pazienza, indossate le vostre cuffie e cercate di distrarvi tra una folata di sabbia e un urlo da allarme inferocita mentre aspettate la pausa pranzo (del pargolo, ovviamente).



Silvia Menon