La borsa di paglia: il must have dell’estate che conquistò Jane Birkin

Spiaggia che vai, borsa di paglia che trovi (ma il trend dell’estate ama anche la città!)

Un tempo la borsa di paglia era associata unicamente alle vacanze estive, il mare, la salsedine, i tramonti sulla spiaggia e la sabbia, ma grazie a Jane Bikin tutto è cambiato.

Erano gli anni 60/70 e Jane Birkin, icona di lifestyle e moda tuttora di fama mondiale, ispirava case di moda come Hermes e passeggiava per le vie imbracciando il suo cestino di vimini. I look erano sempre molto semplici, quasi essenziali: una t shirt bianca e un paio di jeans.

È così che l’accessorio da mare per eccellenza ha iniziato a varcare le porte delle strade cittadine, lasciando la riviera.

La borsa di paglia è passata dall’essere una borsa di uso comune a diventare it bag, tanto che oggi alcuni stilisti come Jacquemus la propongono nelle loro collezioni in modo fresco, giovane e dinamico.

Jacquemus
Borsa di paglia, Jacquemus.

Ma la it bag estiva per eccellenza, conosciuta anche come borsa di paglia, è stata indossata con gran successo anche da Brigitte Bardot nelle vacanze a Saint Tropez.
Dal 2018, anno della sua rinascita, la borsa di paglia è stata indossata davvero da tutti. Alexa Chung, Anne Hathaway e Lily Aldrige la adorano per la sua semplice eleganza.

Quindi, se la borsa di paglia è il must have dell’estate, nel 2021 quali saranno le nuance e le forme più in voga?

E si, avete letto bene. Parliamo anche di nuance perché questa fibra naturale al 100% può essere personalizzata, colorata, dipinta e abbellita con fiocchi, foulard e ricami.

Tornando alle tendenze di stagione, ci sentiamo di consigliarvi alcune forme veramente versatili, alla moda e senza tempo, che vanno oltre la spiaggia.

Per la città

Borsa Asos

borse paglia mare 2021

Borsa Clhoè

borse paglia mare 2021

Borsa Prada

borse paglia mare 2021

Per la sera

Borsa Jacquemus

borse paglia mare 2021

Borsa Pamela Munson

borse paglia 2021

Borsa Alanui

borsa paglia estate 2021



Silvia Menon