La linea di solari firmata Marina Mazzolari per un’estate a prova di sole

La tintarella sta per tornare e finalmente addio al pallore dell’inverno. C’è chi sta già provvedendo ad abbronzarsi, chi invece dovrà aspettare ancora un po’. Per tutti però è importante sempre ricordare di esporsi al sole in maniera consapevole e con tutte le precazioni del caso onde evitare di scottarsi. E una volta ottenuto il tanto agognato segno del costume come fare a mantenerlo il più al lungo possibile? Ve lo raccontiamo noi con i consigli di Marina Mazzolari esperta di beauty e fondatrice della linea di luxury skin care “Mazzolari by Marina Mazzolari”.

 

Solari con un’attenzione all’ambiente

Quando ha pensato ai suoi solari, Marina Mazzolari aveva come primo obiettivo quello di creare un prodotto valido e che avesse il minor impatto possibile sull’ambiente. Infatti, secondo uno studio pubblicato su Environmental Science & Technology, i prodotti per la protezione solare sono una fonte significativa di metalli e sostanze dannose per le acque costiere. Dopo attente ricerche, il risultato ottenuto dalla Mazzolari sono dei solari che hanno un’attenzione particolare per l’ambiente sia nel loro packaging che nella loro formulazione:

L’avere a cuore l’impatto ambientale e la salute dei clienti è stato il primum movens anche nelle scelte del packaging della mia collezione

 

I prodotti per il sole firmati Mazzolari

Sono facili da applicare, si assorbono rapidamente e non lasciano altro che una piacevole sensazione sulla pelle. Dotati di un’eccellente resistenza all’acqua, consentono a tutti di godersi il sole, anche a persone che necessitano di livelli di protezione elevati. Nella linea dei solari ci sono la SPF 50 e la SPF 30, entrambe da applicare circa 20 minuti prima dell’esposizione in modo tale da permettere alla tecnologia Hydr-shield di asciugarsi perfettamente.

 

Un’altra caratteristica che rende davvero unici questi solari è la loro azione anti-age. Potrete prendere il sole sul vostro lettino e avere come alleati i biofenoli dell’uva rossa che inibiscono l’attività delle metalloproteinasi, enzimi che sono responsabili della degradazione del collagene e di altre molteplici proteine della pelle come l’elastina. Ovviamente sarete protetti anche dall’aggressione dei raggi Infrarossi e la luce visibile. Un prodotto, molteplici vantaggi!

 

E dopo la spiaggia?

 

È importante prendersi cura della propria pelle non solo al sole ma anche dopo idratandola correttamente. Marina Mazzolari a tal fine propone differenti prodotti da applicare dopo la tintarella. Tra questi spicca lolio Be Glow con SPF6 che nutre la pelle, rendendola subito più luminosa e donando bagliori dorati. Il segreto sta tutto nelle particelle minerali che arricchiscono questo olio donando lucentezza e una profumazione tropicale all’incarnato. Ovviamente per completare la beauty routine dopo una giornata al sole è importantissimo applicare sulla pelle un velo di doposole, un’emulsione fluida e freschissima intensamente reidratante. Sfruttando le proprietà benefiche del Burro di karité, delle Ceramidi e della Provitamina B5, il doposole della linea Mazzolari calma immediatamente la sensazione di calore e grazie all’acido ialuronico ridona rapidamente morbidezza e tonicità alla pelle.

 

Quindi prendete il sole, ma fatelo con la testa e con accortezza. La pelle è l’organo più esteso del nostro corpo e dobbiamo tutelarla nella sua totalità. Ah, e ultima raccomandazione: ricordatevi di mettere la crema solare in maniera uniforme, l’abbronzatura a chiazze non è proprio di moda.



Eleonora Corso