GOGOBO: il nuovo festival di musica e cose belle a Bologna

Se vi dicessimo che il 25 settembre a Bologna ci sarà un entusiasmante evento? Ebbene sì, stiamo parlando di GOGOBO un nuovo festival indipendente dedicato alla musica e alle cose belle. Il progetto nasce dal desiderio di offrire al pubblico la possibilità di (ri)vivere i concerti ai tempi del COVID-19. Gli organizzatori hanno infatti predisposto tutto in maniera tale da garantire la sicurezza dei partecipanti rispettando le nuove disposizioni a tutela della salute pubblica.

Il festival, ideato dall’associazione BOlle, si svolgerà presso il parco Pontelungo di Bologna in via Agucchi 121. Durante la giornata si potrà godere di musica dal vivo grazie a i due palchi allestiti per l’occasione, uno principale e uno secondario. Tra un’esibizione e l’altra il pubblico potrà gironzolare tra stand di food&drink e nel mercatino appositamente organizzato da Pontelungo Summer Festival e Che Bello Eventi

Il tutto inizierà alle 17 e sarà possibile accedere alla location previo acquisto del biglietto del costo di 10 euro+ 3,50 d.p. disponibile sull’apposito sito.

Gli artisti che si susseguiranno sui due palchi del Go Go Bo sono numerosi: Edda, Nicolò Carnesi, Lorenzo Kruger, Fadi, Altre di B, Praino, Piove, Minarini, Miglio, Laurino e Cristallo. Molti sono artisti emergenti e questa è davvero l’occasione perfetta per venire a contatto con nuova musica.

Edda per esempio è l’ex voce dei Ritmo Tribale che dal 2008 ha avviato una carriera da solista. Di questo artista Manuel Agnelli ha più volte sottolineato la sua influenza per la nuova generazione rock italiana degli anni Novanta. Nicolò Carnesi invece vanta una molteplicità di esibizioni in tutto il mondo: ha portato la sua musica oltreché in giro per la Sicilia anche a Parigi, Bruxelles, Lugano, New York e, di recente, Abu Dhabi e Kuwait city. Fadi è il romagnolo tutto pepe che ha calcato il palco di Sanremo Giovani quest’inverno. Con i suoi originali ritmi riesce a far scatenare il pubblico e con le sue parole avvia riflessioni arrivando dritto al cuore.

Rimarrete poi sicuramente incantati dal duo Legno che durante le esibizioni ha il volto coperto da scatole di legno nel tentativo di creare una sorta di supereroe della musica. Oltre alla scatola però i due offrono contenuti tanto validi da essere uno dei punti cardinali della scena musicale indie-pop italiana. E vogliamo poi parlare di Miglio che è pronta a incantare il pubblico con i suoi singoli Pornomania e il nuovo pezzo Bagno Paradiso uscito l’11 settembre?

Insomma i presupposti per una serata ottima ci sono tutti quanti! E allora cosa aspetti a comprare il tuo biglietto? Per avere aggiornamenti costanti e maggiori informazioni legate all’evento consulta i profili Instagram e Facebook della serata.



Eleonora Corso