Ottobre tinge di rosa la moda per la prevenzione contro il tumore al seno

Camilla Antonioni

In #Lifestyle, #Moda / Camilla Antonioni / Leave a Comment

Con ottobre si ha il ritorno dell’autunno, dei tè caldi bevuti davanti alla finestra uggiosa avvolte da un morbido maglione, delle foglie rosse stanche di star sugli alberi che si riposano sui marciapiedi; ma il ritorno più importante, in realtà, di questo mese è quello di una delle iniziative ‘rosa’ più importanti dell’anno: il mese di prevenzione del tumore al seno. Anche questa volta, il mondo della moda supporta il progetto con campagne e idee davvero interessanti, vediamole insieme.

PLV Milano sostiene per la seconda volta la ricerca scientifica con il progetto di lotta al tumore al seno Pink is Good della Fondazione Umberto Veronesi. Per contribuire inizializzava basterà acquistare un braccialetto che sarà in vendita presso lo shop online del brand e presso Rinascente, sezione Annex, a partire dal 19 ottobre 2017, in concomitanza con la presentazione del progetto.

Stella McCartney ha realizzato il completo Ophelia Whistling nel colore rosa papavero per sensibilizzare le donne su questa malattia, incoraggiarle a seguire uno stile di vita sano e sottoporsi a controlli regolari. Per la campagna ha scelto un volto della musica, Alicia Keys.

Completo Stella McCartney

Vimmia ha dato vita a una capsule collection dedicata al mese della prevenzione. Il brand di Activewear ha annunciato che donerà il 20% di tutti i proventi ricavati dalla collezione al Memorial Sloan Kettering Cancer Center che si occupa di ricerca e cura del cancro.

Per il terzo anno consecutivo, GUESS Eyewear ha collaborato con The Get In Touch Foundation e ha lanciato una edizione limitata di occhiali per sostenere l’organizzazione no profit nell’opera di sensibilizzazione contro il cancro al seno. Durante il “mese rosa” dedicato alla prevenzione, Marcolin farà una donazione a titolo benefico a The Get In Touch Foundation.

Occhiali GUESS

Tanti progetti, tanta solidarietà per una causa nobile e da non trascurare mai. La moda come conforto, la moda come forza di volontà, la moda come unione.