The Avocado Show: parola d’ordine…avocado!

In CUCINA, social up by Alessia CavallaroLeave a Comment

Ormai la moda del “salutare” è diventata una vera e propria mania: al posto dei soliti Fast Food stanno nascendo come funghi ristoranti biologici, cucine crudiste, bar detox e chi più ne ha, più ne metta!

Siamo arrivati al punto che per gli amanti degli avocado (e noi di Social Up lo siamo, eccome!) è addirittura stato aperto un ristorante a tema!

Non ci credete? Leggete di seguito.

Nascerà ad Amsterdam The Avocado Show, il primo ristorante interamente dedicato all’avocado. E’ situato nel sud della città e a breve offrirà un menù dove la parola d’ordine sarà, per l’appunto, avocado e come colore preferito il verde, dato che questo frutto tropicale sarà il protagonista di ogni portata.

La bellezza e la particolarità di questo ristorante è infatti la capacità di unire cose già viste e riviste con ricette molto fantasiose, innovative e particolari! Non solo guacamole e tortillas, ma pizza, hamburger, dolci e merende, tutte a base di questo prodotto dalla personalità così poliedrica.

Come sappiamo, e per chi non lo sapesse è giusto che si faccia una cultura, questo frutto riesce per esempio a rallentare l’invecchiamento cellulare, aiuta a contrastare i depositi di colesterolo e quindi si rivela un vero e proprio toccasana per la salute del cuore. E’ essenziale anche per prevenire il morbo di Alzheimer, favorisce la ripresa dalla depressione e ha ottimi poteri antinfiammatori.. Prendendo in considerazione infatti le proprietà nutrizionali dell’avocado, non può sfuggire che esso è un frutto molto ricco di proteine e di grassi, abbondando anche di vitamine. A differenza di altri alimenti ricchi di grassi vegetali l’avocado, difatti, contiene molti grassi buoni, quelli monoinsaturi che sono utili per mantenere in salute il cuore. Quindi, contrariamente a quello che si crede, è importante preferire questo frutto a tanti altri presenti in commercio, ma anzi dovrebbe essere parte integrante della nostra alimentazione, soprattutto se si soffre di ipercolesterolemia, se si ha qualche chilo di troppo oppure semplicemente se si vuole scegliere uno stile alimentare più sano.

Cercare di unire il salutare al goloso è più che possibile e questo ristorante ne è l’esempio: basta quindi con i soliti stereotipi in cui la giusta cucina debba essere insapore e cattiva, la rivoluzione sta già arrivando!

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

About the Author
Alessia Cavallaro

Alessia Cavallaro

Instagram

Nata a Padova, ha dimostrato fin da piccola una innata passione per il mondo della cucina e in particolar modo per la pasticceria, trasmessole dalle nonne e dalla mamma. Negli anni ha coltivato questo grande amore con cui oggi divide la sua vita, oltre che studiare Economia Aziendale a Catania. Il suo sogno è trasferirsi a Milano per frequentare la specialistica e in contemporanea iscriversi a qualche corso prestigioso che le possa aprire le porte per il paradiso della pasticceria!

Loading...