Il nuovo must per questa estate è il Macaron Gelato

La moda e i must have spuntano soprattutto con l’arrivo del caldo e delle vacanze ed il macaron, che già predominava la maggior parte delle tavole più chic, si sveste e indossa qualcosa di nuovo, proprio per rimanere al passo con le tendenze social e modaiole.

L’idea proviene da Milk, una gelateria famosissima di Los Angeles, la quale ha ben pensato di rivisitare il famosissimo dolcetto e dargli un gusto più fresco, viste le alte temperature.

Come? E’ semplicissimo, il guscio esterno fatto di pasta croccante alla farina di mandorle rimane la stessa ma è il cuore che cambia! Infatti la crema ganache che caratterizza il dessert da viaggio viene sostituita da un disco, dello stesso diametro e abbastanza spesso, di gelato. Per adesso i gusti tra cui è possibile scegliere il gelato nel continente americano sono: banana dulce de leche, thai tè, cannella e mango. Gusti decisamente Americani e che poco hanno a che fare con i sapori della tipica gelateria italiana, ma siamo convintissimi che piano piano conquisteranno tutto il mondo, ampliando la scelta.

Ne è esempio lampante Roma. Nella capitale, infatti, è iniziato un nuovo progetto nel quale si sono fusi due importanti laboratori, quello di Le Bontique, eccellente gelateria artigianale e quello di Le Levain, punta di diamante della pasticceria a Roma. E’ nato così Le Macaron Glacé. Gli artisti e autori di questo connubio dolce e fresco sono due: Emanuele Montana, mastro gelatiere tra i 10 ambasciatori del gelato nel mondo, e Giuseppe Solfrizzi, giovane pasticcere pugliese, allievo di Alain Ducasse e oggi proprietario e chef di Le Levain, che rimane famosissimo per la panificazione, i lieviti e l’elaborata pasticceria.

Ma questi mastri pasticceri hanno avuto l’idea geniale di creare il connubio perfetto tra il Macaron Gelato e la pasticceria d’alta classe con gusti possibilmente poco ortodossi e cocktail particolarissimi.

L’Orange – gelato al pistacchio, macaron all’albicocca abbinato al cocktail “Le Vermcoque” (cognac, sciroppo d’orzata, angostura bitter, for uask homemade bitter, apricot brandy homemade, nuvoletta d’albicocca e granella di pistacchio).

Il Beige – macaron al burro salato e gelato stracciatella abbinato al cocktail “Sucré un peu salé” (mezcal, tequila, succo di limone, liquore strega, sciroppo di miele homemade, crusta cioccolato al sale).

Il Rose – gelato alla vaniglia e macaron al lampone abbinato al cocktail “Le Petineuse” (rum, succo di lime, sciroppo di vaniglia homemade, chocolate bitter, albume, fava tonica grattugiata).

Le Brun – gelato al cioccolato al latte e macaron al cioccolato abbinato al cocktail “La Vie en Rose” (Bitter Martini, Martini rosato, gin, succo d’arancia, sciroppo di mandarino homemade, foglie di basilico, crusta di cioccolato all’arancia, chocolate bitter).

Le Blanc – gelato di crema all’uovo con gelée passion fruit e macaron alla mandorla abbinato al cocktail “Femme Fatale” (vodka, purea di passion fruit, grand marnier, sciroppo di caramello homemade).

Che dire? Noi non vediamo l’ora di provarli in prima persona, non solo per essere più alla moda, ma soprattutto per rinfrescare i nostri palati e riempire le nostre pance!



Alessia Cavallaro