Lucca Changes sempre più digitale, l’intero evento sarà in diretta streaming

Uno degli eventi culturali della cultura pop più attesi a livello internazionale è il Lucca Comics & Games, il covid ha cambiato anche questo famoso evento trasformandolo in una grande iniziativa digitale. Tra pochi giorni si terrà infatti il Lucca Changes, perché la pandemia può toglierci molto ma non la voglia di condividere le nostre passioni.

Dal 29 ottobre al 1 novembre il festival che tutti conosciamo lascerà spazio a Lucca Changes, una manifestazione nuova, nata dall’imprescindibile necessità di cambiamento. Un programma ricco di eventi ai quali sarà possibile assistere comodamente da casa, online e grazie alla collaborazione con RAI. Infatti, tutti gli eventi che si svolgeranno a Lucca saranno fruibili anche in streaming, trasformando le sale cittadine in veri e propri studi di broadcasting. Dopo l’ultimo DPCM va da sé che il poco pubblico inizialmente previsto non sarà presente, l’organizzazione quindi si sta muovendo per il rimborso dei biglietti e una campagna di sconti per l’edizione 2021 di Lucca Comics & Games.

Le novità editoriali saranno disponibili tramite il Lucca Store su Amazon.it, tramite la rete dei 115 campfire con la ricca offerta di uscite e anteprime di prodotto, mentre nello store online di Inuit Bologna sarà disponibile tutta la selezione di titoli dell’autoproduzione e della microeditoria italiana e straniera.

Lucca Changes, come pianificato, cambia la sua dimensione e continua ad adattarsi alla mutevolezza del periodo. Invita tutti gli appassionati alla massima prudenza, a rinunciare per quest’anno alla presenza nella città del fumetto e del gioco, e a seguire gli oltre 200 eventi online. Il Teatro del Giglio e il Teatro San Girolamo diventeranno gli straordinari set per gli eventi ivi programmati in digitale.

Proprio per la difficoltà nella presenza di pubblico fondamentale risulta la collaborazione con la Rai: sul canale Rai 4 verranno trasmessi degli speciali di Wonderland, fra cui la cerimonia di apertura che ripercorre la carriera di Vincenzo Mollica, che molto ha fatto per rendere popolare la cultura dei fumetti in Italia, e quello di consegna virtuale dei premi Gran Guinigi. Rai Radio 2 seguirà in modo capillare gli eventi lucchesi così come i campfire su tutta la penisola; mentre lo streaming Rai Play ospiterà una collezione di contenuti ad hoc, come un’intervista esclusiva al creatore di Mazinga Go Nagai, realizzata con la collaborazione di Edizioni BD, e il documentario La cena delle voci sui più celebri doppiatori italiani di anime.

Il programma è vastissimo e conta decine e decine di ospiti, tutti siamo inviatati a partecipare a questa innovativa versione del Lucca Comics & Games. Per tutti gli aggiornamenti sintonizzatevi sui canali principali della manifestazioni pronti per una settimana da veri nerd.



Claudia Ruiz