Festival di Sanremo 2020: cosa è successo finora per non restare indietro

Mancano circa due mesi all’inizio del Festival di Sanremo 2020, giunto ormai alla settantesima edizione. Vi starete chiedendo: non è presto per parlarne? No! Perché Sanremo non inizia a febbraio, inizia qualche mese prima, con le indiscrezioni sugli ospiti, sui conduttori ma soprattutto sui cantanti. La settantesima edizione si svolgerà tra il 4 e l’8 febbraio 2020, in diretta come sempre su Rai 1, ed è stata ripristinata, dopo un anno di assenza, la sezione “Nuove proposte”.

Questa edizione, che si svolgerà naturalmente al teatro Ariston, sarà condotta da Amadeus, direttore artistico. Ad affiancarlo? Chissà, le scommesse sono aperte. Sappiamo solo che Stefano De Martino ha declinato apertamente l’offerta con queste parole:

«Sanremo ora? Neanche per tutto l’oro del mondo: lì se sbagli sei morto, se fai bene hai la strada spianata. E per come sono ora dovrei affidarmi solo al culo, e di culo nella vita ne ho già avuto abbastanza».

Amadeus. Da www.rollingstone.it

Una presa di posizione che non lascia spazio ad altre interpretazioni. Ma quindi chi potrebbe fare da spalla destra ad Amadeus a Sanremo 2020? In pole position si trovano quattro donne: in primo luogo Diletta Leotta. La giornalista scuola Sky è la favorita, il suo nome circola da tempo e molti la vedrebbero bene in compagnia di Amadeus. La seconda è Vanessa Incontrada, che si è lasciata sfuggire un “perché no?” alla domanda sulla sua possibile partecipazione alla kermesse.

Le ultime due candidate sono Emma d’Aquino, giornalista del TG1 ed Emma Marrone, che ha già co-condotto l’edizione del 2015 insieme a Carlo Conti.

Ma occhio alle sorprese. Sì perché se Chiara Ferragni è ormai fuori dai giochi per una possibile co-conduzione, si fa largo il nome di Georgina Rodriguez, la moglie del fuoriclasse della Juventus Cristiano Ronaldo. Ma come se la cava la showgirl con la lingua italiana da poter intrattenere milioni di italiani davanti al televisore? La questione è apertissima.

Per quanto riguarda gli ospiti, invece, c’è già una certezza: Lewis Capaldi sarà ufficialmente presente al Festival di Sanremo 2020. Una presenza importante sia per lui che per la manifestazione. Ci sarà sicuramente anche Tiziano Ferro, anche se non si sa ancora in che veste.

Lewis Capaldi. Da www.mitomorrow.it

La giuria della manifestazione sarà composta da Amadeus, Gianmarco Mazzi, Claudio Fasulo, Massimo Martelli e Leonardo de Amicis.

Ma ora veniamo al tema più caldo, i cantanti. Ovviamente ancora non si sa chi gareggerà per la vittoria, che permette inoltre la partecipazione all’Eurovision Song contest.

Qui veramente le supposizioni si sprecano e vanno a toccare praticamente tutta la scena musicale italiana. Quello che si può dire è che Amadeus garantirà all’edizione una grande varietà di stili e generi musicali, un po’ sulla linea dell’anno scorso.

Tra gli uomini ci sono tantissimi volti noti della musica: Tommaso Paradiso (il più papabile), Alberto Urso, Francesco Gabbani, Anastasio, I The Kolors. C’è chi dice poi Max Gazzè, Brunori Sas, Matteo Bocelli, Raphael Gualazzi e altri.

Per le donne invece prende quota il nome di Elodie, a cui si affiancheranno Rita Pavone, Annalisa, Nina Zilli, Dolcenera, e c’è addiritttura chi punta su Elettra Lamborghini.

Ci sarebbero moltissimi altri nomi che sono stati affiancati a questo Festival di Sanremo 2020, ma se li elencassimo tutti non finiremmo più. Quindi non ci resta che aspettare e vedere i prossimi sviluppi. A presto!



Marco Nuzzo