tvserial.it

Elite 4: quest’anno amore e gelosia saranno le parole d’ordine

Dopo lo sfortunato stop alle riprese per via di un contagio da Covid-19, la scuola privata più chiacchierata di Spagna riaprirà ufficialmente le sue porte al mondo di Netflix il 18 giugno 2021. Élite approderà così sulla piattaforma streaming rossonera con una 4ª stagione che si prospetta essere molto sensuale, soprattutto per via delle numerose storie d’amore che pare potranno crearsi guardando il trailer da poco pubblicato.

Non più tragici omicidi e sanguinose faide fra alunni tormentati, almeno per ora, ma tanti intrecci amorosi con la gelosia al centro di tutto; insomma, dopo aver visto morire due personaggi principali, e molti altri abbandonare Las Encinas per un futuro migliore, Élite punterà tutto sull’amore, un aspetto molto presente sin dalla prima stagione ma forse mai così centrale come in quest’ultima serie di episodi, che non sarà l’ultima vista la recente conferma di una 5ª stagione (con l’aggiunta di altri due nuovi personaggi).

Ecco le 4 probabili relazioni amorose che potrebbero svilupparsi in questa nuova, e ormai vicinissima all’uscita, stagione di Èlite, scatenate tutte dall’arrivo dei 4 nuovi attori.

  • Ander e Omar + Manu Rios: separazione all’orizzonte?

Sembra che Ander e Omar avranno il piacere, o la sfortuna, di avere a che fare direttamente con Manu Rios, amato e giovane influencer spagnolo, che, una volta arrivato a Las Encinas, potrebbe innamorarsi perdutamente di Ander. Infatti, sebbene in alcuni estratti del trailer si vedano ballare tutti e tre insieme, in un’altra sequenza viene mostrato da solo con Ander, mentre Omar è in disparte con uno sguardo piuttosto risentito. Nulla esclude il fatto che fra i piani di questo nuovo arrivato potrebbe esserci quello di allontanare il ribelle figlio della preside dal romantico Omar che, di conseguenza, potrebbe allontanarsi dal suo fidanzato storico causando una rottura definitiva.

  • Cayetana e la ritrovata felicità con Pol Granch

La terza stagione si è conclusa in maniera disastrosa per Cayetana: la morte del suo amato Polo e lo smascheramento della sua falsa identità in pubblico da parte di Lucrecia hanno sicuramente reso la sua immagine una vera e propria vergogna, colmando la sua futura presenza a Las Encinas con il nuovo ruolo da addetta alle pulizie.

Tuttavia, il nuovo arrivato Pol Granch, famoso cantante che ha vinto l’edizione di X Factor 2018 con la nostra Laura Pausini, potrebbe tirare su il morale della giovane ragazza facendole ritrovare tutti i sentimenti persi principalmente dopo la drammatica morte di Polo. Riuscirà a farle dimenticare il suo recente passato e, soprattutto, come sarà la sua relazione con il resto dei ragazzi considerato il probabile interessamento amoroso proprio nei confronti di Cayetana?

  • Rebeka dimenticherà Samuel con Martina Cariddi?

Fra le 4 ipotesi questa è sicuramente quella meno fondata, eppure ciò che si può evincere da questi pochi secondi di trailer è che Rebeka abbia finalmente ritrovato il sorriso, dopo la grande delusione amorosa avuta da Samuel, grazie a Martina Cariddi. Niente lascia presagire che fra le due vi possa essere più di una semplice amicizia, tuttavia sarà comunque interessante scoprire come questo nuovo rapporto abbia potuto far dimenticare a Rebeka la serie di delusioni che aveva collezionato nell’ultimo anno.

In tutto ciò, in che rapporti sarà rimasta con Samuel?

  • Il triangolo amoroso fra Samuel, Guzmán e Claudia Díaz

Se per quanto riguarda Ander e Omar la situazione pare essere molto più complessa, è chiaro invece che l’amicizia fra Samuel e Guzmán sarà destinata a durare molto poco, perché l’arrivo di Claudia Díaz seminerà una sorta di competizione fra i due che potrebbe essere potenzialmente disastrosa.

Se da un lato nulla esclude la possibile esistenza di un vero e proprio triangolo amoroso, il desiderio degli sceneggiatori di Élite di rendere la trama ancora più piccante e spigolosa potrebbe averli portati a decidere di ridare vita alla storica faida tra Samuel e Guzmán, basandola questa volta sul piano amoroso, ovvero quello più letale.



Marco Russano