Christian Bale entra nel Marvel Cinematic Universe

Dopo aver interpretato Bruce Wayne in quella che può essere considerata la miglior saga cinematografica di Batman fino ad oggi, Christian Bale, secondo alcune news di questa settimana, sarebbe in procinto di “cambiare partito” ed entrare nella squadra dell’MCU (Marvel Cinematic Universe). A quanto pare l’attore comparirà nel quarto ed ultimo film della saga di Thor, intitolato, Thor: Love and Thunder. 

Il film, di cui sappiamo ancora ben poco,  sarà presentato in anteprima nel novembre 2021, e rappresenterà la fine di un’era, essendo l’ultimo film della fase 4 dell’MCU. Al momento non è ancora stato rivelato ufficialmente quale sarà il ruolo di Bale nel film, ma internet si è già scatenato con un’esplosione di speculazioni a seguito delle notizie. Nel vasto coro di rumors e smentite, si è però distinta una voce più autorevole, una fonte che in passato ha fornito diversi dettagli sull’MCU, e che avrebbe ridotto la rosa di personaggi probabili a solamente due.

I due ruoli probabili per Christian Bale

Risultato immagini per beta ray bill"
Beta Ray Bill

Charles Murphy, autore del sito Murphy’s Multiverse, ha recentemente rivelato in un nuovo post due informazioni sul presunto coinvolgimento di Bale nell'universo Marvel. Murphy afferma che una sua fonte anonima gli avrebbe riferito che l’attore stia già partecipando alle riprese del film, senza però fornire dettagli sull’identità del suo personaggio. Una seconda fonte fidata avrebbe invece rivelato che l’interpretazione di Bale richiederà una tecnologia di motion capture, simile a quella usata con Mark Ruffalo (Hulk) e Josh Brolin (Thanos). La fonte ha inoltre rivelato che la Marvel sta considerando Bale per due ruoli potenziali: Dario Agger e Beta Ray Bill.

Risultato immagini per dario agger"
Dario Agger
 

La cosa interessante della voce è che moltissimi fan della Marvel, a seguito della notizia iniziale del coinvolgimento di Bale nella MCU, speravano che avrebbe interpretato proprio Beta Ray Bill, rendendolo un popolare hashtag su Twitter. In effetti BRB sarebbe un ruolo decisamente più complesso rispetto a Dario Agger, e potrebbe essere approfondito in un eventuale spin-off. D'altra parte, anche la scelta di far vestire a Bale i panni di un villain di Thor potrebbe risultare vincente. 

Ad ogni modo bisognerà attendere ancora un bel po’ prima di avere una qualsiasi conferma. Personalmente, più del personaggio che andrà ad interpretare, sono curioso di scoprire in che modo Bale riuscirà a scrollarsi di dosso il ruolo dell’uomo pipistrello per immergersi in una saga che, pur trattando sempre di supereroi, presenta un tema ed uno stile narrativo totalmente differenti.