Zagaro: il rinnovamento tra passato e futuro della Distilleria Russo

È Zagaro il prodotto scelto per segnare l’inizio di una nuova era che nel 2020 condurrà la Distilleria Russo all’eccezionale traguardo dei 150 anni.

La Distilleria Russo è l’unica distilleria attualmente attiva in Sicilia nella distillazione in proprio di alcol puro, acquaviti di frutta, grappe, alcol grezzo e brandy. Due sono gli elementi che contraddistinguono l’azienda: tradizione e innovazione.

La Distilleria Russo, infatti, non è solo produzione di bevande alcoliche ma è soprattutto la storia di una famiglia. Cinque sono le generazioni che si sono avvicendate nella gestione dell’azienda e che, quotidianamente, in silenzio  e  con  costanza  hanno  continuato  a  perfezionare  l'antica arte  dei  mastri distillatori isolani. Coloro che si occupano oggi della gestione dell’azienda hanno cercato di rimettersi in gioco, lanciandosi nuove sfide all’insegna dell’innovazione e della conquista di un bacino di clienti diverso da quello finora pensato e coccolato.

Il rinnovamento è passato da Zagaro, presentato durante la conferenza stampa tenutasi a Giarre presso i locali di Rebetiko – Farmacia alcolica lo scorso sei dicembre 2019.

Zagaro è stato presentato direttamente dal Dott. Alessandro Russo, amministratore unico della Distilleria Russo e dalla moglie Anna Maugeri, responsabile commerciale dell’azienda con la presenza del Dott. Angelo Barbagallo, art director dell’evoluzione dell’azienda.

Il “progetto Zagaro” porta con sé la voglia e la determinazione che da anni contraddistinguono il lavoro della Distilleria Russo con in più la sperimentazione di qualcosa di nuovo per l’azienda stessa col fine ultimo di introdurre sul mercato un prodotto unico e allo stesso tempo innovativo.

Per tale scopo è stato attuato un restyling totale della Distilleria e si è puntato su Zagaro.

Ma cosa è Zagaro, vi starete chiedendo?

È un amaro che nasce dall'infusione in alcool a freddo delle bucce di arance e mandarini maturati al caldo sole di Sicilia e dalla sua miscelazione con l'infuso di radici ed erbe che crescono ancora spontanee sull'Etna (alloro, salvia, rosmarino, chiodi di garofano e fiori di sambuco, etc..) e da piccole quantità di infusi di cannella, menta, limone verdello e liquirizia. È proprio l'infuso di radici ed erbe a conferirne un retrogusto leggermente amaricante che viene, però, subito addolcito al palato dalla nota sensuale dell'infuso di cannella, da quella più delicata della mentuccia appena raccolta e dalla freschezza del limone verdello siciliano che ne completa il quadro olfattivo e di gusto, rendendolo complessivamente gradevole al palato.

Zagaro si atteggia come il trait d'union fra passato e presente, ponte sul futuro per il quale la Distilleria Russo ha pensato alla necessità di “nuovo simbolo” ossia Russo Siciliano, creato dall’art director Dott. Angelo Barbagallo. Russo  è Siciliano,  a  sottolineare  l'appartenenza  all'isola  della  famiglia  Russo,  e  il  calice  di degustazione, incastonato nella “R” del cognome, richiama l'identità dei mastri distillatori, quasi a voler dire chiaro e forte che la distillazione è imprescindibile da quello che l'azienda è  intimamente. Le  tre  lineette  sopra  la “R”rappresentano  simbolicamente  le  note aromatiche  che  emergono  da  una  degustazione  ma  sono,  al  tempo  stesso,  un  richiamo costante  alla  amata  e  temuta  Etna  che  nutre  i  vigneti con  un  terreno  unico  al  mondo, determinandone  le  peculiari  caratteristiche  organolettiche  e  olfattive  dei  prodotti che l'azienda produce.

Zagaro è un Amaro sensuale che coinvolge in una magica sinestesia, anzitutto l'olfatto, sprigionando un avvolgente profumo di arance e mandarini e di odori tipicamente siciliani. Al palato è corposo, piacevole e dall'inconfondibile gusto agrumato. E poi il colore ambrato, caldo e avvolgente ricorda visivamente le immense distese di agrumeti siciliani al calar del sole.

È nato un nuovo modo di trascorrere il tempo in compagnia tra amici. Il suo nome è Zagaro: il connubio perfetto per rinnovarsi nel segno della tradizione! Parola della Distilleria Russo!